cardellino

Il cardellino, un piccolo passeriforme dalle grandi noti canore

Il cardellino è un piccolo passeriforme dalla corporatura simile al canarino ma dalle grandi noti canore. Il canto di questo piccolo uccellino è ben noto fin dall'antichità, perfino nell'Antica Roma e Grecia; ma anche oggi giorno le sue doti canore vengono apprezzate e replicate da estimatori e compositori appartenenti al mondo della musica. 
cardellini

Cardellini: biologia, alimentazione e allevamento

I cardellini sono passeriformi granivori stretti: in natura si nutrono di numerosi semi di piante erbacee quali cardi, acetosa, cicoria, romice, senecio ,tarassaco, crespigno, girasole ma apprezzano anche germogli, bacche e frutta matura. Durante la riproduzione i genitori imbeccano i piccoli nidiacei anche con piccoli invertebrati o insetti.
uccelli a terra

Uccelli a terra: nidiacei o adulti feriti? come comportarsi correttamente

Durante l’anno, ma specialmente in primavera e nella stagione calda, ci si può imbattere più frequentemente in uccelli a terra che non riescono a volare: si tratta per lo più di nidiacei, (detti anche pulli) o di adulti feriti. Perché? Che cosa succede e come bisogna comportarsi?
volare necessità uccello

Volare è una necessità fisica e psicologica di ogni uccello

Ogni uccello ha la necessità di volare: è nel suo DNA ed è una necessità fisica e psicologica. Ancora oggi molti proprietari di volatili come i pappagalli, temendo fughe o attacco da parte dei predatori, chiedono ad allevatori o i medici veterinari come limitare il volo dei loro animali da compagnia.
allevare-un-gufo

Come allevare un gufo? ecco quello che devi sapere!

Nei precedenti articoli abbiamo conosciuto i gufi, come vivono in natura e quali sono alcune problematiche di una vita in cattività. Ma quali regole seguire per allevare un gufo? Accanto alla falconeria, attività nota che prevede un connubio tra uomo e falco, si accompagna sempre più spesso la “guferia” con i suoi pregi e particolarità.
pappagallo allevato a mano

Pappagallo “allevato a mano”: molti pro ma anche molti contro

E’ opinione comune che acquistando un pappagallo "allevato a mano" ovvero in tenerissima età, crescendolo amorevolmente come e al posto dei genitori naturali e dedicando tanto tempo al suo svezzamento, si ottenga poi un soggetto docile, abituato ad essere maneggiato, accarezzato, coccolato e quindi legato al proprietario.
gufo come animale da compagnia

Il gufo come animale da compagnia? Cinque punti da sapere!

Da Anacleto (“La spada nella roccia”) e Uffa (Winnie the Pooh) fino ai gufi e civette di Harry Potter: può un gufo essere un adorabile seppur un tantino originale “animale da compagnia”? Come sempre ho ricordato che l’adozione di un animale domestico o non convenzionale richiede SEMPRE responsabilità.
pullo-di-cornacchia

Pullo di cornacchia caduto dal nido, cosa devo fare?

Caratteristico il suo gracchiare di richiamo o di allarme, la cornacchia costruisce i suoi nidi  sulle sommità degli alberi più alti. Tuttavia, può capitare che qualche pullo, non ancora indipendente, si allontani imprudentemente o cada dal nido spintonato dai fratelli più forti o da raffiche di vento che distruggono la protezione dello stesso nido.
Cardellino-su-girasoli-giardino-di-casa-foto-di-Emanuela-Redaelli

Birdgarden: come trasformare un angolo verde di casa in un “Giardino per gli Uccelli”

Sia che si viva in condominio o in un’abitazione indipendente, è possibile realizzare un birdgarden a casa per ricreare un angolo verde, naturale e adatto ad accogliere la fauna alata e non solo. Balconi, davanzali o giardini trascurati potranno prendere nuova vita con qualche piccolo accorgimento green, scegliendo le piante migliori per attirare gli uccelli. Di seguito tutto quello che c’è da sapere per un birdgarden perfetto con i consigli di LIPU Sezione di Milano
il gufo

Il gufo, simboli e significati del rapace notturno nelle varie culture

Cacciatore notturno e silenzioso, il gufo ha da sempre affascinato, incuriosito e intimorito gli uomini che, in assenza di illuminazione e ausili tecnologici e del tutto indifesi, hanno ammirato e invidiato le innate capacità di orientamento e caccia notturna di questo rapace.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO