Apparato cardiocircolatorio

VAI

e in particolare…

  • Cuore
  • Vene e arterie
Apparato digerente
Apparato respiratorio
Apparato urinario

VAI

e in particolare…

  • Rene
  • Vescica
Apparato riproduttore
Apparato tegumentario

VAI

e in particolare…

  • Cute
  • Mantello
  • Unghie
  • Tartufo
Sistema nervoso centrale e periferico
Apparato locomotore

VAI

e in particolare…

  • Ossa
  • Articolazioni
  • Muscoli
  • Tendini
Apparato ematopoietico(sangue)
Apparato oculare

VAI

e in particolare…

  • Occhio
Apparato uditivo e vestibolare

VAI

e in particolare…

  • Orecchio
pulci zecche cane

Qual è la corretta profilassi per evitare pulci e zecche in cane e gatto?

Pulci e zecche in cane e gatto non provocano solo fastidio e prurito, ma possono essere causa di gravi malattie, anche nell’uomo. Per questo è importante conoscere quali sono le azioni corrette da fare per eliminarle ed evitarle negli animali da compagnia e in ambiente domestico.
polpastrelli cane

Alterazioni dei polpastrelli di cane e gatto, quando preoccuparsi?

Sono diverse le alterazioni e patologie che possono colpire uno o più polpastrelli o cuscinetti plantari di cane e gatto. Vediamo quali sono e quando bisogna fare subito ricorso al veterinario.
displasia anca cane

Diagnosi e trattamento della displasia dell’anca nel cane

La dispalsia dell'anca nel cane, se non diagnosticata precocemente, può causare il danneggiamento progressivo dei tessuti fino ad arrivare all’artrosi, causa di dolore o zoppia. Vediamo come si fa la sua diagnosi e quali sono i trattamenti possibili.
cane letto

Dormire con cane o gatto sul letto è una buona idea?

La sempre maggior intimità con il proprio cane e gatto arriva anche a condividere con loro il letto e il cuscino: non è infrequente infatti che gli animali domestici dormano nello stesso letto del proprietario. Ma un contatto così ravvicinato può portare a rischi sanitari? La risposta è in uno studio olandese di recente pubblicazione.
naso cane gatto

Alterazioni a naso e tartufo di cane e gatto, quando preoccuparsi?

Tartufo e naso di cane e gatto possono andare incontro ad alterazioni benigne, ma anche fungere da campanello di allarme di patologie più gravi. Vediamo quali.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO