cavia-fa-poche-feci

La mia cavia fa poche (o niente) feci! Come comportarsi?

La normale fisiologia dell’apparato digerente della cavia prevede che il cibo venga ingerito, digerito e i prodotti di scarto vengano espulsi dal corpo sotto forma di feci dall’aspetto e dimensione caratteristica. Un animale che mangia meno o addirittura è anoressico inizia a produrre meno feci e di dimensione ridotta fino alla completa cessazione.
roditori con bambino

Roditori: alimentazione e gestione per un corretto mantenimento

Analizziamo le principali nozioni sull'alimentazione e la gestione di roditori come topo, criceto, gerbillo, cavia, cincillà, scoiattolo.
scoiattolo giapponese

Lo scoiattolo striato giapponese

Lo scoiattolo giapponese striato è un simpatico roditore molto apprezzato nel nostro Paese, richiede però attenzioni e una scelta consapevole. Vediamo quali sono le sue caratteristiche.
ectoparassiti

Come difendere la cavia dagli ectoparassiti? Ecco i consigli da seguire!

Il più delle volte la cavia, come del resto la maggior parte dei piccoli mammiferi, contrae l’infestazione da ectoparassiti già in allevamento o in negozio, vista la presenza di molti animali, spesso di specie diverse, in ambienti limitrofi o addirittura in condizioni di promiscuità.
quali-giochi-preferiscono-i-criceti

Quali giochi preferiscono i criceti e gli altri piccoli roditori?

Anche i criceti e altri piccoli roditori possono annoiarsi a casa: per questo, è importante stimolarli con vari accessori e fornire loro numerosi giochi. Gli accessori sono, naturalmente, diversificati a seconda del tipo di animale e delle sue dimensioni.
cisti ovariche nella cavia

Cisti ovariche nella cavia: sintomi, cause e prevenzione

Avete mai sentito parlare delle cisti ovariche? Se siete proprietari di una giovane cavia peruviana femmina oppure di una adulta non sterilizzata, meglio informarsi presso il proprio medico veterinario di fiducia su questa particolare patologia poiché è davvero molto frequente.
cavia-perde-il-pelo

La mia cavia perde molto pelo! Le possibili cause e come comportarsi

Che sia a pelo corto, semi-lungo o lungo, il mantello della cavia deve essere folto, uniforme, pulito e in ordine. Durante la muta è normale che l’animale perda pelo ma quello vecchio e morto viene sostituito da quello nuovo e stagionale, pertanto la copertura è sempre garantita.
cosa deve mangiare il cincillà

Cosa deve mangiare il cincillà?

Il cincillà (Chinchilla lanigera) è un roditore istricomorfo proveniente dalle montagne andine. Il suo apparato digerente è estremamente specializzato per via del tipo di cibo secco e scarso che trova nelle steppe di alta montagna.
cincillà

Cincillà: caratteristiche, alimentazione e comportamento

Con i giusti accorgimenti possiamo convivere serenamente con i nostri cincillà, soddisfacendo completamente le loro esigenze fisiche ed etologiche. Vediamo come.
cute della cavia

Cute della cavia: attenzione agli acari!

Esistono diverse specie di acari che possono parassitare la cute della cavia. Accanto a quelli più caratteristici, di cui andremo a parlare a breve, ve ne sono altri che, pur non essendo specifici per il porcellino d’India ma vengono associati generalmente ad altri piccoli mammiferi, possono occasionalmente parassitare anche la cavia
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO