Le vostre foto, storie e domande:

Momò

Comprato e abbandonato: Momò merita una nuova vita

LNDC Animal Protection lancia un appello a tutti i cittadini per adottare Momò, il bracco ungherese che dopo aver sviluppato una dermatite autoimmune è stato lasciato al dog sitter che lo accudiva mentre il suo proprietario è sparito nel nulla, tornando in Irlanda. Ora non può più essere curato e rischia il canile se non verrà adottato.

Il mondo visto con gli occhi azzurri di Trilli, una gatta in ambulatorio

Taglia piccola, all'apparenza due anni di età, pelo corto di tre colori e una "mascherina" sul musetto a dividerlo in due metà perfette. Trilli, la gatta dagli occhi azzurri, è rimasta ricoverata in degenza in un ambulatorio veterinario per diverse settimane. Durante il periodo trascorso in ambulatorio, la gatta ha avuto modo di conoscere tanti nuovi amici a quattro zampe ed esseri umani.
cane taro

Ogni cane merita una seconda possibilità: la storia di Taro

Quando la genetica non ti aiuta e nasci grosso, nero e con inclinazioni di razza che giustificano assolutamente il tuo aspetto fisico, allora potresti essere un incrocio Pastore Tedesco/Rottweiler. Se poi sei nato in una cascina in provincia di Milano, dove tu e i tuoi fratelli rischiate di venire affogati, allora potresti chiamarti Taro.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO