Home Diritti degli animali e responsabilità dei proprietari

Diritti degli animali e responsabilità dei proprietari


aggressività canina

Aggressività canina e razze: da quindici anni un excursus di ordinanze

Il problema dell’aggressività canina è fonte di seria preoccupazione nelle società contemporanee, sia a causa dei rischi che tale fenomeno può creare per l’incolumità pubblica sia con riferimento alla condizione dei cani stessi.
attività circensi

Le attività circensi con animali sono incompatibili con il loro benessere?

Tra gli esempi più recenti di richiesta ancora disattesa di nuove regole, più rispettose del diritto degli animali a una vita libera e conforme alle rispettive esigenze etologiche, si può citare il caso delle attività circensi che propongono spettacoli con gli animali.
animali come esseri senzienti

Animali come esseri senzienti: necessaria una rivoluzione culturale?

La diffusione dell’interesse per gli animali ha portato il legislatore di numerosi ordinamenti, compreso quello europeo, a qualificare gli animali come esseri senzienti. Significa che molti Stati si sono impegnati a tenerne in considerazione la sensibilità e la capacità di soffrire, nel momento della definizione delle normative vigenti e delle policy di settore.
caccia al trofeo

Il Regno Unito in prima linea contro la caccia al trofeo

Tra gli “sfruttamenti per il divertimento umano” di animali appartenenti a specie selvatiche si pone una pratica che affonda le radici in un passato lontano, ma sta conoscendo un nuovo, infelice rigoglio: il trophy hunting cioè la caccia al trofeo, rappresentato da un animale di specie selvatica, a volte anche minacciata di estinzione.

Dall’affetto all’accumulo di animali: quando gli animali diventano troppi

Gli animali d'affezione possono essere compagni di vita ideali per l'uomo, che a sua volta può assicurare loro le risorse necessarie a sostentamento, cure e socializzazione. Il 'meccanismo' di una buona convivenza, però, si inceppa nei casi in cui il numero di animali detenuti in casa supera la capacità di gestione da parte del proprietario, sfociando in vero e proprio accumulo di animali.
codice-della-strada

Codice della Strada: si può infrangere per soccorrere un cane in fin di vita?

Violare il codice della strada per salvare un animale in fin di vita espone al pagamento di una sanzione. Lo ha confermato la Corte di Cassazione, dopo aver esaminato il caso di un medico veterinario, che aveva commesso alcune infrazioni (sorpasso di autovetture ferme a un semaforo rosso, superamento dell’incrocio nonostante il semaforo rosso, velocità pericolosa in centro abitato), giustificandole con la necessità di prestare cure urgenti a un cane “affetto da osteosarcoma in fase terminale”.
tutela degli animali

Pescara e Nocera, comuni con un passo in più verso la tutela degli animali

Nel Comune di Pescara e, più di recente, in quello di Nocera inferiore (Sa), sono state firmate Ordinanze sindacali finalizzate a riconoscere priorità di sosta ai proprietari di pazienti animali.
obbligo di soccorso degli animali

L’obbligo di soccorso degli animali coinvolti in sinistri stradali

La Legge 120/2010, apportando modifiche al Codice della strada, ha introdotto l’obbligo di soccorso degli animali feriti a seguito di incidenti. In breve, all’art. 189, è stato aggiunto il comma 9 bis che stabilisce per l’utente della strada l’obbligo di fermarsi e di porre in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso agli animali stessi che abbiano subito il danno.
tutela degli animali

La tutela degli animali e la Costituzione: alcune considerazioni

Nel 1991, la Legge quadro n. 281, in materia di randagismo e tutela degli animali d’affezione, apriva l’era “no kill” per i cani ospitati nei canili, salvaguardandoli da forme di eutanasia connesse solo alla durata della loro permanenza in dette strutture.
reati sotto il sole

Maltrattamento animale: cosa sono i reati sotto il sole?

Le conseguenze negative che il caldo può causare a livello fisico sono potenzialmente molto gravi: dalla disidratazione al colpo di calore, passando per una serie di sensazioni di disagio crescente, che diviene presto sofferenza.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO