Home Animali da compagnia non convenzionali

Animali da compagnia non convenzionali


cisti ovariche nella cavia

Cisti ovariche nella cavia: sintomi, cause e prevenzione

Avete mai sentito parlare delle cisti ovariche? Se siete proprietari di una giovane cavia peruviana femmina oppure di una adulta non sterilizzata, meglio informarsi presso il proprio medico veterinario di fiducia su questa particolare patologia poiché è davvero molto frequente.
pappagallino del pacifico

Pappagallino del Pacifico, un piccolo e vivace chiaccherone

Il Pappagallino del Pacifico (Forpus coelestis) o parrocchetto di Lesson è un piccolo e vivace psittacide originario del Sud America, lungo appena 12 – 13 cm, molto adattabile e robusto colonizza sia foreste, sia zone aride, savane, piantagioni o giardini in città.
cosa mangia il pitone reale

Cosa mangia il pitone reale? L’alimentazione in natura e in cattività

Cosa mangia il pitone reale? In natura, questo serpente si ciba principalmente di: piccoli mammiferi, altri rettili, anfibi e uccelli. In cattività un pitone reale dovrebbe mangiare topi e ratti. In generale dovrebbe mangiare prede vive, ma per evitare eventuali danni al serpente causati dalle stesse prede è meglio dare al pitone prede appena morte.
far accoppiare il criceto

Come e quando far accoppiare il criceto? Tutto quello che devi sapere!

Come e quando far accoppiare il criceto? Far riprodurre una coppia di criceti dorati è sicuramente una bella esperienza ma bisogna essere preparati. Vediamo insieme quali sono le cose principali da sapere.
fegato grasso negli uccelli

Fegato grasso negli uccelli: l’importanza di una dieta corretta

Il fegato grasso non è altro che la lipidosi epatica, ovvero un accumulo patologico di grasso negli epatociti (le cellule del fegato), con conseguente ridotto funzionamento di quest’organo fino a situazioni irreversibili e mortali. 
pitone reale

Pitone reale: chi è, quanto e dove vive questo serpente gigante?

Il pitone reale (Python Regius), appartenente alla famiglia dei Pythonidae, è originario dell’Africa centro-occidentale dove si sposta sia sugli alberi che in terra. E' un animale crepuscolare, si attiva cioè al tramonto.
emocromatosi negli uccelli

Emocromatosi negli uccelli: sintomi e come fare attenzione alla dieta

L'emocromatosi è una malattia metabolica dovuta all'accumulo di notevoli quantità di ferro e può colpire, non l'uomo, ma anche gli uccelli. Alcuni volatili mostrano una predisposizione specifica ad questa grave malattia che coinvolge in primis il fegato per eccessivo accumulo di ferro.
dieta dei pappagalli inseparabili

Corretta dieta dei pappagalli inseparabili: cosa sapere

La base della dieta degli inseparabili consiste in una miscela di buona qualità di semi misti: scagliola, miglio bianco e giallo, girasole bianco e striato, grano saraceno, avena decorticata o vestita, risone, canapa, arachidi, semi di lino, bacche di ginepro, peperoncino. I semi acquistati devono essere equilibrati nelle quantità: circa 30 % scagliola e miglio mentre girasole non più del 10%; devono apparire asciutti, non polverosi, privi di muffe, insetti o coleotteri infestanti, senza odore sgradevole di fermentato o avariato.
come portare un rettile dal medico veterinario

Come portare un rettile dal medico veterinario? Ecco alcuni consigli!

Come portare un rettile dal medico veterinario? Alla base ci deve essere il rispetto dell'animale e il mantenimento dei parametri ambientali corretti. Inoltre è bene ricordare che gli animali che necessitano una documentazione Cites devono essere sempre accompagnati da essa durante ogni spostamento (non solo dal medico veterinario).
giochi per i pappagalli inseparabili

Quali possono essere i giochi per i pappagalli inseparabili?

Gli Inseparabili sono pappagallini molto vivaci e giocherelloni, motivo per il quale è indispensabile pensare all’intrattenimento ovunque siano ospitati (gabbia, voliera o liberi in casa): quali possono essere i giochi per gli inseparabili? Vediamo insieme qualche consiglio.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO