Apparato cardiocircolatorio

VAI

e in particolare…

  • Cuore
  • Vene e arterie
Apparato digerente
Apparato respiratorio
Apparato urinario

VAI

e in particolare…

  • Rene
  • Vescica
Apparato riproduttore
Apparato tegumentario

VAI

e in particolare…

  • Cute
  • Mantello
  • Unghie
  • Tartufo
Sistema nervoso centrale e periferico
Apparato locomotore

VAI

e in particolare…

  • Ossa
  • Articolazioni
  • Muscoli
  • Tendini
Apparato ematopoietico(sangue)
Apparato oculare

VAI

e in particolare…

  • Occhio
Apparato uditivo e vestibolare

VAI

e in particolare…

  • Orecchio
vitamina D

Vitamina D? Essenziale per la salute di cane e gatto

Nell’uomo la vitamina D può essere prodotta a livello cutaneo attraverso i raggi solari; nel cane e nel gatto ciò non avviene quindi per loro è fondamentale l’apporto di vitamina D con la dieta. 
alimento corretto cane

Come scegliere l’alimento corretto per il nostro cane?

Individuare l'alimento corretto per il nostro cane, tra i tanti prodotti offerti sul mercato, non è semplice: oltre a leggere con molta attenzione l’etichetta per accertare le componenti reali dell’alimento, è sempre bene rivolgersi al medico veterinario.
insegnare al cucciolo a non sporcare in casa

Come insegnare al cucciolo a non sporcare in casa?

L’arrivo di un cucciolo è un momento emozionante che porta con sé anche qualche disagio: oltre a correre su e giù per la casa e rosicchiare quello che trova, a volte può anche sporcare dove capita in casa. Il piccolo ha le sue esigenze e non ha ancora imparato a renderle compatibili con il nuovo “branco umano”.
cane riconosce il volto del proprietario

Il cane riconosce il volto del proprietario anche da una fotografia?

Desta una certa meraviglia sapere che il cane sia capace di riconoscere il volto del suo proprietario non solo realmente, ma anche da una fotografia. Evidentemente le informazioni visive hanno un ruolo molto più importante per i cani di quanto si potesse pensare un tempo.
cane

Patologie prostatiche nel cane: quali sono e come curarle

Come nell’uomo, anche nel cane le patologie prostatiche rappresentano una condizione patologica comune spesso sottodiagnosticata o presente in forma asintomatica. Alcuni autori segnalano che circa l’80% dei soggetti maschi di età superiore ai 10 anni ne è affetto e che il 76% di essi presenta forme patologiche subcliniche.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO