serpente-non-mangia

Perché il serpente non mangia?

Come la maggior parte dei rettili, il serpente non mangia tutti i giorni. Dopo un certo periodo di tempo che non si alimenta bisogna però iniziare a preoccuparsi.
testuggine leopardo

La testuggine leopardo: caratteristiche e alimentazione

La testuggine leopardo è una tra le specie di cheloni esotici di maggiori dimensioni. Scopriamo insieme le caratteristiche principali di questo rettile corazzato.
perchè i serpenti fanno la muta della pelle

Perché i serpenti fanno la muta della pelle? I fattori che influenzano l’ecdisi

I rettili per crescere e per rinnovare la pelle hanno bisogno di un processo chiamato “ecdisi” (dal greco antico: “spogliare”) o, più comunemente, “muta”. Nei serpenti questo processo comprende il ricambio di tutta la pelle del corpo, inclusa la parte che copre gli occhi (occhiale). Le squame che compongono la pelle del serpente sono in parte sovrapposte tra loro, per questo in un animale sano la muta avviene tutta insieme.
tartarughe acquatiche

Tartarughe acquatiche e l’arrivo dell’inverno: come affrontarlo al meglio?

Le tartarughe acquatiche e semi acquatiche in giovane età, in genere, vengono tenute in casa in acquari o terracquari, mentre da adulte, possono essere anche tenute all’esterno in laghetti o apposite zone del giardino.
rettili-e-malattie

I rettili possono trasmettere malattie all’uomo?

I rettili allevati come animali da compagnia possono in alcuni casi essere il veicolo di malattie trasmissibili all'uomo.
alimentazione-del-serpente

Alimentazione del serpente: cosa dare da mangiare e ogni quanto

Una corretta alimentazione svolge un ruolo chiave per il benessere e la salute del serpente. Per alimentare correttamente un serpente in cattività occorre tenere presente alcune regole e valutare, a seconda delle specie allevate, quale preda è meglio utilizzare.
muta nei rettili iguana

Quando la muta nei rettili non procede correttamente

La muta nei rettili è un fenomeno fisiologico e periodico, ma a volte può presentare dei problemi. Ecco quali ne sono le cause e come risolvere una muta difficile.
tartarughe cites

Le tartarughe di terra mediterranee e la CITES

Le tartarughe terrestri mediterranee (T. hermanni, T. graeca e T. marginata) sono comunemente presenti nei giardini e nelle case degli italiani. Ma quanti conoscono la regolamentazione alla quale esse sono sottoposte?
tartarughe-sono-attratte-dai-cibi

Le tartarughe sono attratte dai cibi rossi, arancioni e blu!

Le tartarughe hanno una buona visione dei colori ma uno scarso apprezzamento dei movimenti e delle distanze. In particolare le tartarughe sono attratte dai cibi rossi, arancioni o blu: “Vedono questi colori meglio degli umani e percepiscono i raggi ultravioletti, mentre noi percepiamo meglio i gialli e i verdi”, spiega il dott. Didier Boussarie, specialista in NAC.
geco leopardino

Il geco che non sa arrampicarsi

Il geco leopardino (Eublepharis macularius) appartiene all’ordine degli Sauri e alla famiglia dei Geconidi, ne esistono 4 specie differenti. Le sue dimensioni contenute (dai 25 ai 30 cm) ed il muso simpatico fanno avvicinare a questo rettile anche i più scettici.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO