Report Fediaf, una famiglia europea su quattro possiede un pet

Con il numero di famiglie proprietarie di animali domestici che raggiungono gli 85 milioni e il fatturato dei prodotti alimentari per animali domestici a 21 miliardi di euro, gli europei continuano a impegnarsi per i loro animali domestici.

famiglia pet

Una famiglia europea su quattro possiede almeno un pet. A renderlo noto è la Federazione europea dei produttori di petfood (Fediaf) tramite la sua annuale panoramica sulla popolazione dei pet in Europa (intesa come Unione Europea, Paesi d’Europa non facenti parte dell’UE ma afferenti al Consiglio d’Europa e Paesi europei extra UE) e sul mercato che riguarda questo settore.

I dati raccolti e relativi al 2019 dimostrano che per gli Europei gli animali da compagnia rivestono sempre maggior importanza: nell’Unione Europea ci sono ben 85 milioni di famiglie che detengono almeno un animale da compagnia, pari a circa il 38% di tutte le famiglie del continente europeo: ciò significa che circa una famiglia europea su quattro possiede un pet.

Petfood, un fatturato che ammonta a 21 miliardi di euro

Il fatturato del settore petfood, del quale fanno parte 132 aziende produttrici con 200 impianti di produzione che danno lavoro a circa 100.000 persone (a cui vanno aggiunte considerando l’indotto altre 900.000 persone), ammonta a 21 miliardi di euro all’anno per circa 8,5 milioni di tonnellate di petfood venduto; mentre il valore dei prodotti e dei servizi correlati ai pet vale 19,7 miliardi di euro (8,7 miliardi per gli accessori e 11 miliardi per i servizi).

Oltre 50 milioni di cani presenti nelle famiglie dell’UE

Secondo i dati Fediaf, nelle famiglie dell’UE sono presenti ben 58,4 milioni di cani. Il Paese dell’UE che ne ospita il maggior numero è la Germania, con oltre 10 milioni di soggetti, seguita da Regno Unito (9 milioni), Polonia, (7,75 milioni), Francia (7,6 milioni) e Italia (poco più di 7 milioni di soggetti). Considerando l’Europa nel suo complesso (il cui totale della popolazione canina conta oltre 77,4 milioni di soggetti), in testa si pone la Russia, con 16,8 milioni di cani.

Più gatti che cani

Rispetto ai cani, la popolazione di felini domestici europei è molto più consistente: sono quasi 106,5 milioni i gatti europei, di cui 77,4 milioni nell’UE. Anche in questo caso il numero maggiore di animali di proprietà si trova in Russia, con 22,8 milioni di gatti, mentre nell’UE il Paese più gattofilo è ancora una volta la Germania (14,7 milioni di gatti), seguita da Francia (14,2 milioni), Regno Unito (7,5 milioni), e Italia (quasi 7,3 milioni di gatti).

Cosa accade quando in famiglia arriva un cucciolo?

FONTE: LaSettimanaVeterinaria