Come si manipola un topo? ecco alcune regole di base da conoscere

0

A cura di: Dott. Cristiano Papeschi

come si manipola un topo

Come si manipola un topo? Esistono tecniche di immobilizzazione e contenimento che non esamineremo in questa sede, in quanto richiedono una buona manualità e una certa pratica e devono essere eseguite solo in caso di reale necessità.

Per le operazioni di routine il topo può essere sollevato ponendo le mani a coppa; molti topi, se abituati fin da piccoli e fiduciosi nei confronti del proprietario, salgono spontaneamente sulla mano aperta.

COME SI MANIPOLA UN TOPO?

In caso di bisogno si può sollevare il topo per la coda, ponendo attenzione ad afferrarne la base tra pollice ed indice con molta delicatezza e decisione, evitando di compiere questa stessa operazione dalla seconda metà fino alla punta, troppo delicata e facilmente fratturabile.

Il topolino dovrebbe essere sottoposto a visita veterinaria subito dopo l’acquisto, al fine di verificarne le condizioni di salute e l’assenza di endo- ed ectoparassiti; successivamente le visite dovrebbero essere scadenzate con regolarità ogni sei mesi e ogni qual volta si presentino condizioni che facciano sospettare uno stato di salute alterato. Al momento non esistono vaccinazioni specifiche per il topolino.

CHI È IL TOPO DOMESTICO?

Il topo domestico (Mus musculus) è un “simpatico” roditore che un tempo veniva considerato solamente un animale opportunista e un parassita capace di causare danni ingenti ai granai ed alle dispense, per poi essere successivamente allevato ed utilizzato come specie da laboratorio o come “cibo” per rettili e rapaci.

Sebbene il suo ruolo come animale da compagnia sia considerato già da molto tempo, solo di recente è riuscito a conquistare un posto di rilievo tra i pet non convenzionali, era solo necessario riuscire a superare quell’idea radicata e quella sensazione di disgusto che, ahimè, ancora in molti si portano dietro.

Senza nulla togliere al ruolo “dannoso” svolto da questo piccolo roditore allo stato selvatico, in cattività il topo è un fantastico animale da compagnia che socializza facilmente con l’uomo, se debitamente inprintato, e può dare anche molte soddisfazioni.