È possibile una convivenza (serena) tra cane e furetto?

Sia il cane che il furetto sono animali possessivi e gelosi del proprio proprietario. Pertanto, quando si inserisce un nuovo individuo in famiglia, è sempre meglio fare attenzione e adottare alcuni accorgimenti al fine di ottenere una convivenza pacifica tra cane e furetto.

A cura di: Dott. Kiumars Khadivi-Dinboli

convivenza cane furetto

È possibile una convivenza pacifica tra cane e furetto sotto lo stesso tetto di casa? Non è sempre detto che la risposta sia scontata per via di possibili eccezioni, ma in linea di massima possiamo dire che la convivenza tra cane e furetto è possibile. 

Andiamo a vedere quali accorgimenti adottare per una convivenza ottimale tra cane e furetto.

Difficilmente il cane vede il furetto come una preda

Il furetto è anch’esso un animale addomesticato da circa 2.000 anni ed utilizzato per stanare topi e conigli ma negli ultimi decenni è diventato a tutti gli effetti un animale da compagnia.

Anche il furetto è un predatore e in generale cane e furetto possono convivere.

Difficilmente il cane vedrà il furetto come una preda, anzi spesso tenderà persino ad averne paura.

Farli conoscere gradualmente

La differenza di mole tra cane e furetto influisce sulle modalità di approccio tra gli animali.

Un cane di taglia medio/grande dovrà poter conoscere il furetto prima attraverso una gabbia o un trasportino, in modo che il piccolo furetto sia tutelato in caso di imprevisti.

Dalla reazione del cane il padrone può intuire quando sarà il momento di metterli a contatto, se il cane ringhia o cerca di attaccare il furetto meglio evitare il contatto diretto.

Se ha paura, il furetto potrebbe mordere il cane

Il furetto è un animale temerario, difficilmente scappa davanti a situazioni di pericolo, quindi la probabilità che un furetto arretri dinnanzi ad un cane, anche grande, è piccola; nel caso di paura in genere il furetto tende a reagire con aggressività; potrebbe quindi tentare di mordere il cane.

È meglio evitare questa situazione, in quanto un cane potrebbe sentirsi attaccato dal furetto e reagire a sua volta in maniera aggressiva, causando seri danni ad un furetto.

Furetto e cane sono animali gelosi del proprio proprietario

Sia il cane che il furetto sono animali possessivi e gelosi del proprio proprietario, quando si inserisce un nuovo individuo in famiglia è sempre meglio dare attenzione soprattutto all’animale già esistente.

In generale per una convivenza ottimale tra cane e furetto è bene che l’animale che viene inserito in un nucleo famigliare esistente sia di giovane età.

Il cane, nel caso si senta defraudato dell’affetto del padrone, può reagire con aggressività mentre il furetto potrebbe abbattersi e diventare apatico.

Nel caso si osservino atteggiamenti insoliti è consigliabile rivolgersi ad un medico veterinario comportamentalista.