Perchè il cane alza la zampa quando urina? scopriamolo insieme!

Il comportamento di alzare la zampa posteriore per urinare ha uno scopo ben preciso nel cane maschio. Vediamo di cosa si tratta...

perché il cane alza la zampa

Qualunque petowner avrà notato che il proprio cane maschio, una volta raggiunta la pubertà ovvero intorno ai 7-8 mesi, alza la zampa posteriore per urinare. Qual è il motivo che c’è dietro a tale comportamento? Perché il cane alza la zampa?

Il cane, quando urina, sceglie anche il luogo esatto dove urinare e, tra i più popolari, spiccano sicuramente pali e tronchi degli alberi.

La scelta di quest’ultimi ricade nel fatto che alberi e pali sono superfici bene visibili, e quindi, urinandovi sopra, si riesce a comunicare a pieno la propria presenza sul territorio agli altri cani (e animali).

Il cane alza la zampa posteriore quando urina perché gli consente di indirizzare il getto ad altezze elevate, informando gli altri cani della zona che lui è “passato”.

I cani cercano di alzare la zampa il più alto possibile: più alto è il marchio, più è difficile per gli altri cani marcare al di sopra di questo, oscurandogli così il messaggio.

Sebbene l’alzare la zampa posteriore siano prettamente un comportamento tipico del cane maschio, non è infrequente che lo facciano anche le femmine a volte. 

Sembra che abbiano questo comportamento le cagne sicure di sè, mentre è meno probabile che lo facciano cagne insicure o timorose.

CONDIVIDI