Home lagomorfi coniglio

coniglio


muta del coniglio

Perché il coniglio fa la muta? L’importanza della sostituzione del pelo

Il coniglio, alla pari di tutti gli altri mammiferi, compie la muta con regolarità. Questo processo è molto importante poiché determina la sostituzione del pelo vecchio con quello nuovo e il passaggio, dunque, dal mantello invernale, più caldo e protettivo per far fronte alla stagione fredda, a quello primaverile/estivo, decisamente più leggero, e viceversa.
coniglio e arricchimenti ambientali

Il coniglio e gli arricchimenti ambientali (parte terza)

In gabbia, dentro un recintino, libero per casa o all’interno di una stanza dedicata, i giochi e gli accessori sono un elementi ambientali. Qui ci si può davvero sbizzarrire, poiché in commercio esistono tante soluzioni ma se ne possono creare anche di semplici ed economiche con materiali di uso comune e facilmente reperibili.
coniglio e la muta

Il coniglio e la muta: quali sono i potenziali problemi?

In un proprietario alle prime armi la muta arriva quasi sempre inattesa e questo processo determina, a volte, preoccupazione perché viene spesso scambiato con qualcosa di anomalo.
coniglio e arricchimenti ambientali

Il coniglio e gli arricchimenti ambientali (parte seconda)

È molto importante considerare come anche il coniglio abbia bisogno di arricchimenti ambientali e come, pertanto, in assenza di questi potrebbe annoiarsi e andare incontro a problemi comportamentali, conseguenza del disagio psico-fisico cui sarebbe altrimenti sottoposto.
socialità del coniglio

La socialità del coniglio e gli arricchimenti ambientali (parte prima)

Il coniglio necessita di movimento in libertà, interazioni sociali, giochi ed un ambiente variegato: se non possiamo soddisfare queste sue esigenze, meglio rinunciare altrimenti il rischio è quello di rendere infelice l’animale. Si tratta di un animale intelligente e vivace che non deve in alcun modo essere confinato all’interno di una gabbia o lasciato in solitudine per troppe ore al giorno.
ambiente adatto per il coniglio

Qual è l’ambiente adatto per il coniglio? Alcuni utili accorgimenti!

L’ambiente riveste un ruolo importante nella gestione del coniglio. Il nome scientifico, Oryctolagus cuniculus, fa riferimento alle caratteristiche del coniglio selvatico di vivere in un complesso di tane e gallerie sotterranee chiamate “conigliera”.
antiparassitari per coniglio

Antiparassitari per coniglio da usare e quelli da non usare.

I conigli, per alcuni aspetti, sono molto diversi dal cane e dal gatto, pertanto la loro fisiologia presenta delle particolarità che devono essere tenute presente al momento della scelta di antiparassitari o altri farmaci da somministrare.
come scegliere il coniglio

Come scegliere il coniglio più adatto a noi?

Come scegliere il coniglio? Nel precedente articolo abbiamo discusso di alcuni aspetti che dovrebbero essere presi in considerazione nella scelta di un coniglio, tutte caratteristiche che non comportano particolari problematiche ma rimangono comunque “dettagli” non trascurabili.
primo coniglio

Come acquistare o adottare il nostro primo coniglio?

Il primo coniglio non si scorda mai, ma dobbiamo sceglierlo sapendo esattamente cosa stiamo facendo: in molti casi questa scelta è casuale e la decisione viene presa d’impulso, ma sarebbe bene fare prima mente locale su alcuni “dettagli” che possono fare la differenza. Come orientarsi, dunque, tra le diverse possibilità?
principali patologie dell'apparato urinario del coniglio

Le patologie dell’apparato urinario del coniglio

Nel precedente articolo abbiamo analizzato brevemente le principali caratteristiche delle urine del coniglio, in modo da capire quale sia la normalità. Come già accennato, la particolare composizione delle urine predispone questo animale ad alcune patologie.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO