Home lagomorfi coniglio

coniglio


coniglio batte i piedi

Perché il coniglio batte i piedi sul pavimento? Scopriamolo

Può capitare da un momento all’altro di sentire un rumore sordo che attira la nostra attenzione: il vostro coniglio batte i piedi sul pavimento. Un attimo prima il coniglio era tranquillo e un secondo dopo lo vediamo vibrare un colpo con la zampa posteriore sul pavimento, magari ripetuto più volte a distanza di qualche secondo… quale significato dobbiamo attribuire a questo comportamento?
mixomatosi del coniglio

Mixomatosi del coniglio: quali sono i sintomi? come si trasmette?

0
La mixomatosi è una malattia virale causata dal myxovirus, un virus appartenente al genere leporipoxvirus. E' una patologia estremamente contagiosa del coniglio domestico e selvatico ma può colpire anche la lepre. Non esistono cure specifiche per la mixomatosi, se non terapie di supporto, non sempre efficaci. Al momento il miglior sistema di prevenzione risulta essere la vaccinazione.
convivenza tra coniglio e furetto

Una convivenza (serena) tra coniglio e furetto, è possibile?

0
Negli articoli precedenti abbiamo preso in considerazione la possibilità di convivenza tra coniglio e altre specie da compagnia. Questa volta, è nostra intenzione analizzare sommariamente l’affinità, e una possibile convivenza, tra coniglio e furetto.
coniglio-e-cavia-vanno-daccordo

Coniglio e cavia vanno d’accordo? Ecco qualche consiglio

0
Il coniglio e la cavia vanno d'accordo? Questi due animali presentano molti aspetti che li rendono simili ma allo stesso tempo rimangono due specie diverse, con caratteristiche, abitudini e comportamenti differenti.
convivenza-tra-gatto-e-coniglio

Convivenza tra gatto e coniglio: come farli andare d’accordo?

1
Dopo il binomio coniglio/cane, oggi parleremo oggi, invece, della convivenza tra gatto e coniglio, per certi versi più semplice ma sempre soggetto a una serie di considerazioni. Molti gatti convivono pacificamente con i conigli e viceversa, nonostante i primi siano predatori e i secondi prede.
piccoli-di-coniglio

Come prendersi cura dei piccoli di coniglio? Ecco cosa sapere

I piccoli del coniglio, al momento della nascita, sono completamente nudi, sordi e ciechi. Tuttavia, subito dopo l’allattamento, è necessario controllare che non vi siano piccoli fuoriusciti accidentalmente dal nido (magari trascinati mentre erano ancora attaccati al capezzolo!), poiché la madre non provvederà a riportarli al suo interno, compito che spetterà al proprietario che dovrà cercare comunque di interferire il meno possibile.
gravidanza-e-parto-del-coniglio

Gravidanza e parto del coniglio: tutto quello che c’è da sapere

Precedentemente abbiamo affrontato il delicato tema dell'accoppiamento del coniglio. Ora andiamo a vedere insieme come funzionano la gravidanza e il parto, entrambi momenti delicati che richiedono un po' di attenzione da parte del proprietario!
accoppiamento-del-coniglio

Accoppiamento del coniglio: tutto quello che devi sapere

0
Il coniglio, in natura, è un animale preda ed affida la propria sopravvivenza alla capacità di sfuggire ai pericoli ma soprattutto alla propria prolificità: sono infatti proverbiali le "doti" del coniglio nell'accoppiamento che gli permettono di garantirsi una discendenza numerosa… vediamo insieme quali sono le caratteristiche di questa specie.
convivenza-tra-cane-e-coniglio

È possibile una convivenza (pacifica) tra cane e coniglio?

0
Possediamo un coniglio e vogliamo accogliere un cane oppure, viceversa, in casa è già presente un cane e desideriamo prendere anche un coniglio: come andrà a finire la convivenza tra cane e coniglio? Impossibile dare una risposta unica a questo quesito poiché esistono molte variabili. In linea generale bisogna partire da un presupposto: il cane è di base un predatore e il coniglio una preda… non dimenticatelo mai!
proteggere il coniglio da pulci

Come proteggere il coniglio da pulci, acari e pidocchi?

Molte sono le specie che possono interessare la cute o la pelliccia del coniglio, tra le quali troviamo rappresentanti di tutti i principali gruppi di parassiti esterni, ovvero acari, probabilmente i più importanti, pulci, pidocchi e zecche ma anche mosche e loro larve, pappataci e zanzare.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO