L’inibizione della monta e del morso nel cucciolo: qual è la sua importanza?

morso

L’inibizione della monta e del morso nel cucciolo: qual’è la sua importanza? Nel periodo della socializzazione si hanno l’inizio dello svezzamento, l’esecuzione corretta del comportamento eliminatorio e i primi tentativi di monta: “ Non bisogna mai permettere al cucciolo di eseguire la monta sulle persone, nel caso, bisogna allontanarsi senza dire nulla, per evitare di rinforzare involontariamente questo comportamento sgradevole ”, spiegano gli esperti.

A tre settimane il cane comincia a sperimentare il morso: le interazioni sono eseguite con la bocca e rivolte verso naso, muso e orecchie dei fratelli che già presentano nervi maturi e quindi capaci di percepire il dolore.

Verso le 8 settimane l’acquisizione dell’inibizione del morso dovrebbe essere già piuttosto definita e il cucciolo in grado di modulare la propria forza.

Quando un cucciolo viene morso da un fratello mette in atto due possibili risposte: guaisce interrompendo il gioco oppure contraccambia mordendo a sua volta l’aggressore.

In questo caso scoppia una zuffa e allora interviene la madre che blocca il cucciolo morsicatore, il che ha l’effetto di una “sgridata”.

Di conseguenza, il cucciolo morsicatore apprende che se morde può andare incontro a tre possibilità: riceve a sua volta un morso doloroso, oppure il suo gioco viene interrotto, oppure ancora la madre lo redarguisce.

Tutte queste risposte sono non desiderate dal cucciolo, che così impara a non usare forza e a regolare l’uso della propria bocca.

Il proprietario non deve assolutamente intervenire nelle zuffe fra cuccioli, né bloccare la reazione della madre e deve conservare questo comportamento del cucciolo guaendo egli stesso e interrompendo il gioco in caso di uso scorretto della bocca da parte del suo cane.

È possibile che madri inesperte e di razza stoica al dolore come il Labrador o il Terrier non insegnino correttamente a modulare l’uso della forza quando vengono morse dal cucciolo.

Per mantenere l’inibizione al morso verso gli altri cani le puppy classes di 3-5 cuccioli sono l’ideale ”: si tratta di interazioni di gioco controllato fra cuccioli; se il gioco è troppo intenso è necessario intervenire.