Apparato cardiocircolatorio

VAI

e in particolare…

  • Cuore
  • Vene e arterie
Apparato digerente
Apparato respiratorio
Apparato urinario

VAI

e in particolare…

  • Rene
  • Vescica
Apparato riproduttore
Apparato tegumentario

VAI

e in particolare…

  • Cute
  • Mantello
  • Unghie
  • Tartufo
Sistema nervoso centrale e periferico
Apparato locomotore

VAI

e in particolare…

  • Ossa
  • Articolazioni
  • Muscoli
  • Tendini
Apparato ematopoietico(sangue)
Apparato oculare

VAI

e in particolare…

  • Occhio
Apparato uditivo e vestibolare

VAI

e in particolare…

  • Orecchio
fumo passivo

Il fumo passivo nuoce anche alla salute di cane e gatto!

Il fumo passivo fa male non solo all'uomo ma anche a cane e gatto. Principale inquinante dei luoghi chiusi, il fumo passivo ha un’elevata concentrazione di sostanze cancerogene. Queste ultime si depositano sul suolo, sui mobili, sui tessuti e sul pelo degli animali, esponendoli a gravi rischi.
prevenzione delle patologie dentali

Alimento, un ruolo attivo nella prevenzione delle patologie dentali?

Oggigiorno l'alimento viene considerato anche in funzione del suo ruolo nella prevenzione di determinate patologie dentali e di disturbi a carico della cavità orale del cane. Un settore di ricerca in continuo sviluppo è quello degli alimenti o delle integrazioni in grado di migliorare l'igiene orale, prevenendo la formazione della placca dentale e l'infiammazione gengivale. 
cane punto da un'ape

Cane punto da un’ape: quali sono i sintomi e cosa fare?

Con l'arrivo della bella stagione, arriva anche il rischio che il proprio cane venga punto da un'ape o una vespa. Difatti, la maggior parte degli avvelenamenti da insetti registrati nel nostro Paese sono riconducibili a punture di imenotteri ovvero api, vespe, calabroni e bombi.
aggressività

Aggressività e dominanza nel cane non sono la stessa cosa

Il comportamento aggressivo di un cane nei confronti delle persone che vivono con lui è spesso imputato al suo carattere dominante e, quindi, all'incapacità del proprietario di comandare. In realtà, dominanza e aggressività non sono assolutamente la stessa cosa.

Criptorchidismo nel cane: tutto quello che devi da sapere

Il criptorchidismo, estremamente diffuso nel cane, è la mancata discesa di uno o di entrambi i testicoli nel sacco scrotale. Nel gatto, invece, sembra avere un’incidenza molto bassa tanto da essere considerata un’eventualità rara. Al momento dell’adozione del cucciolo, in genere intorno ai due mesi, i testicoli dovrebbero trovarsi già in “sede” ovvero nel sacco scrotale.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO