Giulia, il cane torturato e bruciato vivo, ora ha una nuova famiglia

    0
    educare il cane botulismo

    A maggio Giulia, una bellissima cagnolina dal manto nero e petto bianco, ha conosciuto a sue spese la crudeltà umana e quanto possa fare male. Nelle campagne di Cosenza era stata seviziata e torturata. Ma non è bastato: è stata bruciata viva e accecata. Un vero e proprio orrore.

    Fortunatamente Giulia è tornata a vivere. Dopo un anno ha trovato una famiglia che le vuole e la rispetta. Ora tutta scodinzolante è tornata a godersi il suo diritto di vivere felice.

    Continua su LaStampa.it