I criceti amano i tubi di cartone? Si, vediamo insieme il perché

I tubi di cartone sono accessori ideali per far muovere e giocare i i criceti e altri roditori in quanto servono sia come riparo che come divertimento. Altri criceti, invece, amano dondolarsi e giocare su piccole altalene di legno, corda o plastica.

A cura di: Dott. Kiumars Khadivi-Dinboli

criceti tubi di cartone

I criceti e la maggior parte dei roditori se non hanno un rifugio in cui stare tranquilli, saranno ansiosi e depressi. Come rifugio si possono utilizzare i classici tubi di cartone oppure contenitori sempre di cartone o di legno che però devono essere sostituiti spesso (a causa del deterioramento e dell’urina).

Altrimenti, altri materiali che possono essere utilizzati sono plastica (atossica!) dura, acciaio, ceramica: questi materiali sono facili da pulire e disinfettare e sono a prova di morsi.

Perché i criceti amano i tubi di cartone?

tubi, per esempio di cartone, sono accessori ideali per far muovere e giocare i i criceti e altri roditori in quanto servono sia come riparo che come divertimento.

I tubi, inoltre, possono essere venduti di vari colori e diametri: con alcuni si possono fare vere e proprie costruzioni per i criceti ed i topini mentre per i roditori più grandi si possono utilizzare tubi del tipo per furetti.

Cosa sapere prima di scegliere accessori e giochi per criceti?

Prima di comprare questi accessori, o altri giochi, per criceti (e altri roditori) assicuratevi sempre che siano in plastica rigida ed atossica e che i tubi abbiano le bocchette per l’aerazione, altrimenti potrebbe essere pericoloso per l’animale.

Molti roditori, sia piccoli che grandi amano arrampicarsi; quindi per divertirsi si possono inserire nella gabbia o nel terrario (ad esempio per i gerbilli) scalette per uccelli, rami, giocattoli di corda o legno, anelli sospesi, per rendere l’habitat dell’animale più avventuroso ed interessante.

Molti roditori imparano a dondolarsi e a giocare su piccole altalene di legno, corda o plastica. Tutti gli oggetti che col tempo si usurano o che si sporcano senza poter essere disinfettati vanno buttati e cambiati regolarmente.