Nidi di uccelli: l’uso della plastica come decorazione

0
nidi di uccelli

Capita sempre più spesso di notare, nei nidi di uccelli, la presenza di materiali non naturali. L’uomo influisce direttamente sui nidi degli uccelli, ma come?

Come descritto dal National Geographic alcuni uccelli, per esempio, hanno iniziato a usare materiali isolanti, stagnola e mozziconi di sigarette. Questi adattamenti possono servire ad aumentare il successo riproduttivo, o rivelano che nell’habitat non ci sono più materiali naturali.

PERCHÉ GLI UCCELLI USANO LA PLASTICA

Molti uccelli usano vistose decorazioni (tramite l’utilizzo della plastica) per attirare le femmine; altri, come il nibbio bruno, usano la plastica per scoraggiare la concorrenza e stabilite il loro ruolo nella gerarchia.

Il ricercatore Fabrizio Sergio ha scoperto il significato della plastica nei nidi dei nibbi.

I nidi con più plastica appartenevano agli uccelli più forti, in grado di difendersi dagli aggressori che volessero impossessarsi del nido o delle loro decorazioni; quelli con meno decorazioni appartenevano a individui più giovani o anziani, troppo deboli per difendere le loro case dagli altri.

IL SIGNIFICATO DELLE DECORAZIONI NEI NIDI DI UCCELLI

In poche parole: la quantità delle decorazioni indica il grado gerarchico del proprietario.