Sono in quarantena per Covid-19, come mi comporto con il mio pet?

Nuovo Coronavirus e animali da compagnia: molte sono le perplessità dei proprietari di animali domestici. Vediamo insieme di fare chiarezza.

A cura di: Dott. Stefano Corbetta

Se-sono-positivo-al-Covid-19-come-mi-comporto-con-il-mio-pet

Se sono in quarantena domiciliare per Covid-19, come mi comporto con il mio pet? In piena emergenza da Coronavirus (SARS-CoV-2), sono molte le domande dei proprietari di animali, i quali, chiedono maggiori informazioni sul coinvolgimento dei loro animali da compagnia nella trasmissione di questo virus e su come proteggerli al meglio.

Uno dei quesiti più frequenti è il sopracitato: Se sono in quarantena domiciliare per Covid-19, come mi comporto con il mio pet?

A rispondere ci ha pensato direttamente l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe), una fonte autorevole nel campo della salute animale (e non solo).

Non ci sono state segnalazioni di cani, gatti o altri animali che si siano ammalati di COVID-19 e attualmente non ci sono prove che essi abbiano un ruolo epidemiologico significativo in questa malattia umana.
Tuttavia si raccomanda, a titolo precauzionale, che le persone infette da SARS-CoV-2 limitino il contatto con il proprio animale.
Quando ci si prende cura degli animali, in generale è bene osservare le misure igieniche di base.
Ciò include il lavaggio delle mani prima e dopo aver toccato gli animali e il loro cibo, evitare di baciare, di farsi leccare o condividere con loro il cibo.
Quando possibile, le persone che sono malate o sottoposte a cure mediche per COVID-19, così come è buona norma fare per altre patologie, dovrebbero evitare uno stretto contatto con i loro animali domestici, di qualunque specie essi siano, e affidare le cure ad un altro membro della famiglia.
” ha affermato l’IZSVe.

È importante ricordare a tutti che “l’epidemia da SARS-CoV-2 è sostenuta esclusivamente dalla trasmissione del virus tra uomo e uomo o tramite il contatto con oggetti contaminati, senza il coinvolgimento attivo di animali“.