Home Attualità Razze di gatti

RAZZE DI GATTI

Sezione in aggiornamento


Abissino

Il nome “Abissino” deriva dal fatto che il primo “gatto Abissino” esibito all’esposizione del Crystal Palace in Inghilterra nel 1871, era registrato come gatto importato dall’Abissinia, l’odierna Etiopia, e così chiamato per questo motivo. Negli Stati Uniti d’America questa è ora una delle razze a pelo corto più diffuse, ed ha larga diffusione anche nei […]
angora turco

Angora Turco

L’Angora Turco fece il suo debutto in Europa a inizio del XX Secolo, quando venne importato per i programmi di riproduzione del gatto Persiano e scomparve come razza autonoma. Lo zoo di Ankara però istituì un programma di allevamento per preservare questa splendida razza e dopo la Seconda Guerra Mondiale la sua nomea di gatto […]
gatto bengala

Bengala

Il Bengala discende dal Felis bengalensis, leopardo asiatico di piccole dimensioni e dal carattere selvaggio. Nel 1963, Joan Sugden, entrò in possesso di un esemplare femmina che fece accoppiare con il suo gatto nero. Da quest’unione nacque Kinkin, una magnifica femmina molto simile alla madre e dall’aspetto selvaggio. La Sugden, visto il meraviglioso risultato, si […]

Certosino

Il gatto certosino è uno dei gatti più amati e conosciuti dalle persone. Inoltre è anche una delle razze più antiche, conosciuta fin dal 500. Il suo nome potrebbe ricordate il mondo ecclesiastico ma in realtà questi gatti non sono mai stati allevati ne dai frati ne da nessun altro ordine religioso. La sua origine, […]
gatto persiano

Gatto persiano

Il Persiano è un gatto originario della Gran Bretagna. E’ un felino dall’aspetto aristocratico che presenta un corpo imponente, un mantello molto fitto di peli lunghissimi, in una vastissima varietà di colori, al tatto particolarmente setoso. Ha un carattere molto tranquillo in età adulta, giocherellone da cucciolo, si rivela molto affettuoso col padrone. Ha una testa […]
gatto sacro di birmania

Il Sacro di Birmania

Il Sacro di Birmania è un gatto famoso per la sua bellezza e il suo fascino, a cui nessuno sa resistere. La razza fu riconosciuto ufficialmente nel 1966 ma in Italia approdò solo nel 1979. La storia del Sacro di Birmania La sua storia ha qualcosa di magico e misterioso nel tempo stesso: si dice […]
maine coon

Maine Coon

Il nome deriva dallo stato di origine (il Maine) e dall’abbreviazione di “racoon”, nome inglese dell’orsetto lavatore o procione, simpatico mammifero nordamericano dalla coda lunga e pelosa molto simile ai gatti di questa razza. Morfologia – Pelo Semilungo. Peso medio maschi: 7 kg. Corpo: muscoloso e lungo. Testa: media, con zigomi alti, mento robusto in […]
gatto norvegese delle foreste

Norvegese delle Foreste

Si suppone che gli antenati del Norvegese delle Foreste (il nome in norvegese è Nork Skaukatt) siano esemplari a pelo lungo trovati in Turchia o altrove (probabilmente simili a quelli che oggi chiamiamo Angora Turco) e portati in Scandinavia da navigatori vichinghi, intorno al IX secolo d.C. Molti documenti attestano che gatti a pelo lungo […]

Siamese

Il Siamese è originario dell’antico regno del Siam, da cui prende il nome, che sarebbe l’odierna Thailandia. Questo splendido gatto fu introdotto in Europa solo nel XIX secolo. Il Siamese è molto amato dai proprietari di animali il quale lo scelgono non solo per la sua elegante bellezza, ma anche per il carattere. Questo gatto dimostra […]
sphynx

Sphynx

Fin dall’era più antica cuccioli totalmente nudi sono apparsi come mutazione spontanea (dovuta al gene recessivo hr, dall’inglese “hairless”) in cucciolate di normali gatti “domestici” in varie parti del mondo. I primi veri tentativi d’allevamento ebbero però inizio in Canada solo negli anni Settanta grazie al ritrovamento di un paio di esemplari nudi nati in […]
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO