Olio extravergine di oliva? Un super alimento per il cane!

Da millenni protagonista della dieta umana nella tavola mediterranea, l’olio extravergine di oliva si sta rivelando importante per la salute del cane, in seguito alle conferme di recenti studi scientifici.

olio oliva cane

Pochi proprietari conoscono le virtù positive dell’olio extravergine di oliva per la salute del cane, proprio come per gli esseri umani. Questo alimento, infatti, possiede molti benefici e aiuta il cane a vivere più a lungo.

La giusta miscela dei suoi componenti potrebbe essere il segreto delle sue meravigliose virtù salutari. Si può pertanto affermare che l’olio extravergine di oliva rappresenti un “natural food” ovvero un “nutraceutico” offertoci dalla natura.

Utile in tutte le fasi della vita del cane

La sua utilizzazione, come principale fonte di grassi alimentari, nell’ambito dei limiti raccomandati per il cane di assunzione della quota lipidica, gioca un ruolo importante nel fornire una protezione dietetica alla salute in tutte le fasi della vita.

Nelle fasi neonatali, per il grande apporto di acido oleico presente anche nel latte materno; per i soggetti che effettuano prestazioni sportive, perché rappresenta un insostituibile fonte di energia prontamente digeribile e, nell’età senile in quanto limita la perdita di calcio dalle ossa grazie alla presenza di vitamina D e limita il danno ossidativo dei radicali liberi.

Inoltre, nel cane anziano l’olio extravergine d’oliva può rallentare il declino delle funzioni cognitive, essendo un vero e proprio cibo per la il sistema nervoso.

Olio extravergine di oliva? Un elisir di lunga vita per il cane

Gli acidi grassi monoinsaturi in esso presenti (in particolare l’acido oleico) con un grado di insaturazione non troppo elevato e la contemporanea presenza di numerose sostanze antiossidanti (come la vitamina E e i polifenoli) consentono di far coesistere i vantaggi di una particolare stabilità e resistenza all’effetto ossidativo, con quelli delle ottime proprietà biologiche tipiche degli acidi grassi insaturi.

L’olio extra vergine d’oliva diventa, quindi, un vero e proprio “elisir di lunga vita” perché, grazie all’importante patrimonio di sostanze antiossidanti, previene e combatte molte malattie croniche che si manifestano con l’avanzare degli anni.

Questo è dovuto azione di contrasto verso i radicali liberi, che portano a invecchiamento precoce.

Quali sono le corrette abitudini alimentari per il cane?

FONTE: LaSettimanaVeterinaria