Oggetti distrutti dai cani: la top ten di quelli più strani!

I cani e l'irresistibile voglia di rosicchiare tutto, a partire da telecomandi, paraurti, cactus, occhiali e cavi elettrici. Barkyn presenta la top ten degli oggetti più strani distrutti dal nostro amico quattro zampe!

0
oggetti distrutti cane

A qualsiasi pet-owner sarà capitato che il proprio cane, almeno una volta nella vita, abbia distrutto qualcosa in casa (e non solo). Gli oggetti distrutti dai cani per gioco, sfogo o per attirare l’attenzione possono essere tantissimi, dai più comuni come pantofole o cuscini del divano ai più strani come rossetti o occhiali del proprio proprietario!

Un’indagine condotta da Barkyn, sito specializzato nel benessere alimentare del cane, ha permesso di stilare la top ten dei gli oggetti più strani distrutti dai cani. A raccontare – e confermare – i “disastri” combinati dai cani sono stati i rispettivi padroni, forse rassegnati, ma sempre con il sorriso.

  1. Paraurti. Tra tutti gli oggetti pratici e comodi che si potrebbero rosicchiare, il cane Poker ha fatto una scelta alquanto originale, devastando ben quattro paraurti di automobile. Tra l’altro non è l’unica cosa che ha demolito, secondo i proprietari, dato che nella lunga lista di cose azzannate ci sono: un sistema d’irrigazione, un faretto e perfino un albero di mandarino!
  2. Cactus. Il cane Bart, invece, è stato sorpreso più volte a tentare di mangiare la spinosa e pacifica pianta grassa in casa dei suoi padroni. Non solo, nei pressi del vaso ci piazzava pure dei pezzi di pane. Chissà per quale motivo!
  3. Parabrezza. Spaike, un cane di razza pastore tedesco, ha una strana ossessione per i parabrezza delle auto. Per ora, il conteggio di paraurti distrutti si ferma a due!
  4. Parquet. La cagnolina Moka, secondo quanto raccontato dalla sua padrona, ha staccato il parquet tra il bagno e il corridoio, spargendone addirittura i resti per la casa!
  5. Intonaco. Il bulldog inglese Romeo ha una scarsa tolleranza per i muri tanto da tossicchiarli e toglierne l’intonaco. Nessuna stanza della casa può dirsi salva!
  6. Elettrodomestici. Il cane Jack ha rosicchiato e talvolta distrutto metri di cavo, inclusi quelli di frigorifero, stufetta (prima e dopo la riparazione) e computer. Ultimamente, i proprietari hanno riferito che ultimamente abbia rosicchiato anche gli stessi mobili della cucina.
  7. Rossetto. Bolota è una cagnolina interessata al mondo della cosmetica e del make up dato che ha distrutto tutti i rossetti rosa della sua padrona, alcuni di questi li ha addirittura mangiati!
  8. Fibra. Piccola, quanto temible, la cagnolina Joy: ha zzannato numerosi oggetti alquanto strani: sei cavi in fibra, quattro sedie, due tavolini, due telecomandi, un caricatore per computer, un tavolo da pranzo, porte e battiscopa. Tanto da scaturire la fantasia dei suoi padroni, nominando le sue imprese in stile Game of Thrones: Joy, The dog from Hell, Internet Smiter, Furniture Eater, All around Bad Girl.
  9. Occhiali. Zazu ha distrutto gli occhiali della sua padrona, mantenendo integro il telaio ma accanendosi invece sulle lenti. Anche nel suo caso, la lista dei “delitti” è comunque lunga, tra le vittime telecomandi, calze e asciugamani.
  10. Calze. Kika, un cane di razza beagle, ha distrutto le calze di quasi tutta la famiglia, bambini compresi.

FONTE: Barkyn