Scodinzolio della coda: la direzione indica l’emozione del cane?

Comprendere se il nostro cane è felice o triste, è una della prerogative di ogni proprietario. Osservare lo scodinzolio della coda, in particolar modo la direzione di quest'ultima, può venirci in aiuto!

scodinzolio della coda

Pensando allo scodinzolio della coda di un cane viene da pensare a una massima dello scrittore francese Victor-Marie Hugo, più comunemente noto come Victor Hugo, recava “Il sorriso del cane sta nella coda”. E non aveva tutti i torti.

Che cosa permette a due o più individui di comunicare? Principalmente il linguaggio usato e la mimica del corpo.

Il cane ha una propria gestualità e i movimenti della coda sono veri e propri segnali di un linguaggio canino, che possono aiutarci a comprenderlo e a comunicare con lui.

Alcuni studi recenti hanno individuato un’interessante associazione tra la direzione del movimento della coda e l’emozione che sta provando il cane.

Il significato dello scodinzolio della coda nel cane
Attenzione alla direzione

Quando lo scodinzolio della coda avviene verso destra, il cane sta provando emozioni positive. Tra queste, per esempio, un’interazione giocosa con il proprietario o altri suoi simili.

Quando invece lo scodinzolio della coda è verso sinistra, allora le emozioni che il cane sta provando in quel momento sono negative.

Per esempio, il cane ha appena avvistato un suo simile con un atteggiamento ostile oppure è spaventato da qualcosa o qualcuno.

In conclusione: osservare la direzione della coda è un indizio utile per comprendere se il nostro amico a quattro zampe è felice o triste e ci permette di capire così come rapportarci a lui in quel momento!

CONDIVIDI