Arriva un cucciolo (o un gattino)!

Come gestire il benessere del nuovo beniamino di casa.

arriva un cucciolo

Un gattino o un cucciolo sono sempre entusiasmanti e fonte di grandi soddisfazioni, però richiedono molto impegno per diventare degli individui equilibrati e sereni. Che cosa è importante tenere a mente per aiutarli in questo processo?

L’olfatto e i feromoni

Cani e gatti vivono una realtà che a noi sfugge in grandissima parte, ovvero il mondo della comunicazione olfattiva e dei feromoni.

Tutti sappiamo che questi animali hanno un olfatto finissimo e sentono odori che noi non riusciamo a percepire. Ma che cosa sono invece i feromoni? Questi sono delle particelle (specifiche per cane e per gatto) prodotte da ghiandole speciali che tutti gli animali usano per interagire e comunicare fra di loro tramite un organo di senso speciale, chiamato organo vomeronasale.

I prodotti a base di feromoni calmanti del cane (ADAPTIL calm home diffusore e junior collare) e del gatto (FELIWAY classic diffusore e spray e FELISCRATCH) sono molto utili proprio per aiutare cuccioli e gattini ad abituarsi ad un nuovo ambiente.

Prima dell’arrivo di un cucciolo

Ci saranno molti preparativi in corso prima di portare a casa una nuova palletta pelosa. Sicuramente ci ricorderemo di comprare cucce, ciotole, guinzagli, lettiere… ma cosa possiamo fare per rendere l’ambiente accogliente e familiare per il nuovo arrivato?

Se siamo in contatto con un canile, un privato o un allevatore, sicuramente incontreremo un paio di volte il nostro piccolo amico prima di portarlo a casa. In queste occasioni, possiamo chiedere a chi se ne occupa di darci qualche pezzo di tessuto precedentemente tenuto nella cuccia dove si trova la mamma con i cuccioli (o anche soltanto i cuccioli nel caso di trovatelli) in modo che ne prenda l’odore. Metteremo poi questi tessuti in punti strategici (la cuccia, vicino alle ciotole, ecc.) in modo che diffondano per casa un odore familiare.

Cani e gatti però percepiscono anche gli importantissimi feromoni. Questi sono emessi da altri animali e forniscono un segnale di sicurezza e calma al nuovo arrivato, per cui come possiamo comunicare le stesse informazioni?

cucciolo 1

I feromoni appaganti del cane contenuti in ADAPTIL forniscono a Fido dei “segnali rassicuranti”, simili a quelli che la loro mamma rilasciava durante l’allattamento. In maniera simile, i feromoni del gatto contenuti in FELIWAY classic trasmettono messaggi di benessere e creano un senso di familiarità.

ADAPTIL e FELIWAY sono quindi molto utili a mandare dei messaggi di benessere sicuri e senza effetti collaterali. Non ci resta quindi che inserire il diffusore qualche giorno prima dell’arrivo di Fido o Fufi per rendere l’ambiente più idoneo al suo benessere.

Il nuovo arrivato

Una volta a casa sarà nostro compito insegnare con calma al nuovo arrivato le regole della buona convivenza con la nostra famiglia. Il principio di base è la coerenza. Dovremo portare fuori spesso il nostro cucciolo perché faccia i suoi bisogni in un punto idoneo, mentre incoraggeremo il gattino ad usare la cassettina posizionandolo sulla sabbietta quando è più probabile che ne abbia bisogno. Sia per i cani che per i gatti, i momenti in cui hanno maggiore necessità saranno dopo il pasto, dopo il gioco e quando si svegliano.

cucciolo 2

Dovremo insegnare al nostro cucciolo a rimanere solo in casa, ad andare al guinzaglio e ad interagire con il mondo esterno. Uscire di casa sarà inizialmente un’esperienza nuova per Fido, per cui sarà importante assicurarci che la viva con serenità. In questo caso è molto utile utilizzare ADAPTIL Junior collare, che invia “messaggi rassicuranti” aiutando il cucciolo a sentire la sicurezza ed il comfort che sentiva quando era vicino alla madre. Questo supporto sarà importante per tutto il periodo della socializzazione: basterà far indossare al cucciolo il collare di ADAPTIL Junior cambiandolo ogni mese.

La vita con un nuovo gattino invece presenterà difficoltà diverse. Mentre spesso i gattini imparano ad utilizzare la lettiera molto facilmente, probabilmente dovremo insegnare al piccolo a non farsi le unghie in luoghi inappropriati. In questo caso possiamo utilizzare FELIWAY classic spray, da nebulizzare quotidianamente nei punti in cui il nostro gattino potrebbe aver graffiato un mobile. Questo prodotto induce il gatto a scegliere per quel punto un tipo di marcatura diverso, ovvero strofinare il muso e il corpo. Allo stesso tempo dobbiamo fornire un oggetto adatto al nostro gatto per farsi le unghie, in quanto si tratta di un’attività molto importante per il suo benessere fisico e mentale. Dobbiamo procurarci un graffiatoio solido e di buone dimensioni, ma poi come possiamo convincere il piccolo Fufi ad utilizzarlo? In questo caso sfrutteremo FELISCRATCH pipetta, che contiene i feromoni che i gatti rilasciano mentre si fanno le unghie. Per questo motivo favorisce il comportamento di grattare e dove viene depositato.

 

Redatto da: Dott. Patrizia Piotti, MSc, PhD, Medico Veterinario

CONDIVIDI