Perché il mio cane strofina il sedere per terra?

Le ghiandole del sacco anale sono spesso motivo di visita dal Medico Veterinario; possono, infatti, infiammarsi frequentemente provocando fastidio, dolore e prurito al proprio cane.

cane strofina il sedere per terra

Se il tuo cane strofina il sedere per terra, atteggiamento che viene anche definito “movimento della carriola”, di solito non c’è da preoccuparsi. Tuttavia, soprattutto se il comportamento è ripetuto, occorre sempre verificare attentamente la situazione perché potrebbe presupporre la presenza di una qualche patologia.

È opportuno pertanto non sottovalutare tale sintomatologia e rivolgersi al vostro Medico Veterinario, poiché rappresenta l’unica figura in grado di poter definire il giusto protocollo diagnostico e terapeutico.

Le cause di questo strofinamento possono infatti essere molteplici e riguardare:

  • Patologie delle ghiandole dei sacchi anali e delle ghiandole circumanali;
  • Parassitosi intestinali;
  • Dermatiti allergiche;
  • Dolore agli arti posteriori o dell’area genitale.

Le ghiandole del sacco anale vengono spesso confuse con le ghiandole circumanali

cane strofina il sedere per terra 1

Tuttavia, una delle cause più probabili di questo fastidio è rappresentato da un problema alle ghiandole dei sacchi anali. L’area perianale dei cani contiene diverse ghiandole e strutture da cui possono svilupparsi diverse patologie; tali ghiandole sono le ghiandole circumanali e le ghiandole del sacco anale.

Molto spesso le ghiandole dei sacchi anali vengono confuse dal proprietario con le ghiandole circumanali; facendo però particolare attenzione, da ciascun lato dell’ano, si osserva l’apertura di un piccolissimo orifizio che rappresenta lo sbocco all’esterno dei sacchi anali. Tali strutture sono caratteristiche di molti carnivori.

L’odore del contenuto dei sacchi anali serve per marcare il territorio

Il contenuto fluido dei sacchi, dall’odore forte e poco gradevole, è costituito da secrezioni che, mescolate alle feci durante il transito, conferiscono un odore che serve a marcare il territorio. Gli animali, inoltre, possono riversare la sostanza prodotta dalle ghiandole dei sacchi anali anche per altri motivi, ad esempio quando si sentono spaventati o troppo eccitati.

Le ghiandole del sacco anale sono spesso motivo di visita dal Medico Veterinario, possono, infatti, infiammarsi frequentemente provocando fastidio, dolore e prurito al proprio cane.

Cosa sono le ghiandole circumanali?

Le ghiandole circumanali o perianali invece, sono presenti solo nei canidi, vengono nominate anche ghiandole epatoidi poiché le cellule che le costituiscono assomigliano morfologicamente agli epatociti, cioè alle cellule del fegato.

cane strofina il sedere per terra 2

Tali ghiandole si trovano prevalentemente intorno allo sfintere anale (ghiandole circumanali) e sulla parte dorsale della coda, ma anche a livello di prepuzio (maschi), della regione mammaria (femmine), del dorso e della porzione caudale degli arti posteriori.

Si tratta di ghiandole sebacee provviste di recettori per ormoni sia maschili che femminili; nel maschio sono sotto l’influenza ormonale dei testicoli, mentre nella femmina della corteccia surrenalica.

L’adenoma nel cane rappresenta il tumore benigno più comune a livello della regione perineale ma lo andremo a conoscere meglio nel prossimo articolo.

Il mio cane strofina il sedere per terra: conclusioni

L’infiammazione dei sacchi anali così come le patologie legate alle ghiandole perianali in definitiva possono rendersi evidenti con sintomi comuni come strofinare il sedere per terra portando il bacino in avanti e camminare trascinando le zampe posteriori ed il sedere contro il pavimento.

Risulterà quindi discriminante il parere del Medico Veterinario che potrà comprendere quali sono le cause per cui il cane ha questo atteggiamento verificando che non ci siano problemi più gravi alla base della sintomatologia.

Redatto da: Dott. Alessandro Troisi