Prime donazioni Ucraina per gli animali consegnate da Oipa International

    0
    oipa ucraina

    L’associazione Sava’s Safe Haven ha ricevuto 15 mila euro di donazioni grazie alla raccolta fondi “Emergenza Ucraina” promossa dall’Oipa International.

    Con il denaro si sono comparati i materiali necessari agli animali abbandonati o che stanno uscendo dai confini ucraini insieme ai loro proprietari.

    L’Associazione ha acquisto  cibo, trasportini, ciotole, coperte, guinzagli, medicinali, integratori, pettorine e altro.

    Il rifugio in cui opera l’associazione si trova nella città di Galati in Romania.

    Da qui i volontari riescono a recarsi ai confini con l’Ucraina per accogliere famiglie e persone che scappano dalla parte a sud del Paese con i loro animali dando subito i primi soccorsi e gli aiuti necessari.

    Sava’s Safe Haven ha acquistato anche un’unità di emergenza.

    L’unità si trova nei pressi del rifugio e ha trenta postazioni per il primo soccorso.

    Alexandra, la responsabile di Sava’s ringrazia tutti i donatori dell’Oipa che dall’Italia stanno partecipando alla raccolta fondi “Emergenza Ucraina” che consente alla sua associazione di aiutare tantissimi animali vittime della guerra.