Bombardato in Ucraina il rifugio per animali “Best Friends”

    0
    russia corridoi animali bombardato rifugio ucraina

    Situazione sempre più drammatica anche per gli animali in Ucraina: Oipa International riferisce che il rifugio “Best Friends” è stato bombardato.

    La situazione in Ucraina è sempre più drammatica: bombardato rifugio per animali

    La scorsa settimana il rifugio “Best Friends” a Makariv è stato colpito da un ordigno esplosivo che ha ucciso cuccioli e giovani cani.

    Il rifugio è supportato dall’associazione Happy Paw lega-membro di OIPA International.

    Il fatto è riferito da OIPA International che ha mandato i primi aiuti economici all’associazione Sava’s Safe Haven (Romania), attiva al confine nell’accoglienza dei profughi ucraini con animali al seguito.

    Altri aiuti arriveranno alle altre leghe-membro in Ucraina e nei Paesi confinanti che stanno soccorrendo gli animali.

    Ringraziamo di cuore tutte le persone che ci stanno mandando aiuti in questa tragedia che colpisce gravemente anche gli animali, con o senza famiglia“, dichiara Valentina Bagnato, responsabile Relazioni internazionali di OIPA International.

    Ogni giorno monitoriamo la situazione insieme alle associazioni locali e nei paesi confinanti per riuscire così a mandare aiuti mirati.”

    La raccolta solidale di OIPA International prosegue per far arrivare aiuti alle proprie associazioni leghe-membro.

    Qui il link per aiutare www.oipa.org