PARALISI FACCIALE

    0

    Definizione

    Paresi di una o più branche del nervo facciale, che può colpire sia il cane sia il gatto.

    Eziopatogenesi

    La manifestazione clinica è dovuta a lesioni del nervo facciale: la causa più frequente è l’otite media/interna.

    Il decubito prolungato durante l’anestesia può provocare la compressione del nervo facciale e conseguente paralisi facciale transitoria.

    Altre cause sono ipotiroidismo, neoplasie, potendo la condizione anche essere idiopatica. La condizione è abbastanza rara nel gatto.