FOBIE DEI RUMORI E DEI TEMPORALI

    0

    Definizione

    Le fobie dei rumori e dei temporali sono risposte non adattative nei confronti di uno stimolo (rumore e/o temporale).

    Le risposte sono esagerate, improvvise, intense, non graduali verso uno soltanto o entrambi gli stimoli (rumore e/o temporale).

    Eziopatogenesi

    Ci può essere una predisposizione genetica di alcune linee selettive di cani o di gatti, che sono più sensibili nei confronti di determinati rumori e/o temporali. Anche alterazioni delle fasi dello sviluppo comportamentale e/o esperienze traumatiche giovanili possono favorire l’insorgenza di tale disturbo comportamentale.