A New York City con il vostro fidato amico

Alcuni semplici consigli per vivere al meglio la Grande Mela in compagnia!

A cura di: Dott.ssa AnnaPaola Rivolta

New York

Una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo è la cosiddetta Grande Mela, ovvero New York City.

Nonostante la distanza dall’Italia, risulta una meta molto vivibile per i nostri amici a 4 zampe in quanto ci sono molti hotel pet-friendly, o attività possibili.

ARRIVARE A NYC CON IL TUO CANE

Il mezzo che probabilmente userete è l’aereo, per questo vi consiglio di approfondire tramite questo articolo come viaggiare al meglio col nostro amico e quali compagnie accettano l’animale a bordo.

Dovete ovviamente controllare anche di essere in regola con i documenti, in quanto all’arrivo in dogana verranno verificati

  • microchip identificativo
  • stato di buona salute generale ( meglio avere un certificato del vostro veterinario di fiducia)
  • passaporto del cane con vaccinazione antirabbica nei tempi corretti per legge
  • analisi del sangue confermanti l’avvenuta vaccinazione antirabbica

Comunque vi consiglio di leggere attentamente le indicazioni che trovate sul sito ufficiale del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Potete trovare anche informazioni sul sito italiano del consolato USA in italia

DOVE ALLOGGIARE CON IL CANE

Quando prenotate il vostro hotel, verificate che Fido sia benvenuto. Meglio mandare una ulteriore mail di conferma!

Comunque ricordatevi di portare con voi una quantità adeguata dell’alimento abituale, in modo da non dover fare un brusco cambiamento nella dieta del nostro amico con possibili fastidiose conseguenze (vomito, diarrea, inappetenza). Altrimenti potete informarvi con il petshop più vicino sulla presenza o meno del prodotto richiesto, in modo da poterlo subito comprare appena arrivati. Se il vostro cane mangia un’alimentazione casalinga, non vi resterà che far la spesa nel primo negozio che trovate! Chiedete magari prima di partire al veterinario nutrizionista suggerimenti per potenziali sostituzioni di ingredienti, qualora non sia reperibile qualcosa.

Portate con voi anche la sua cuccia o comunque qualcosa da mettere nel suo nuovo giaciglio, che sia morbido e che sia stato già usato e quindi abbia un odore a lui familiare; il nuovo ambiente potrebbe destabilizzarlo per qualche giorno.

USARE I MEZZI IN CITTÀ CON FIDO

Sia i cani che i gatti sono passeggeri benvenuti sui treni della NY Subway, ma vanno tenuti nel trasportino; stesse regole per i viaggi in bus, per cui armatevi di pazienza e portate con voi il kennel.

Se dovete prendere un taxi, chiedete all’autista direttamente se è ok avere il cane a bordo, non c’è una regola unica; ricordatevi a termine corsa di lasciare una mancia (tip), caldamente consigliata.

AL RISTORANTE CON IL QUATTROZAMPE

Gli animali sono da sempre vietati nei locali di ristorazione; recentemente c’è stata un’apertura verso i pet, per cui i cani sono accettati nelle aree esterne di quei ristoranti che le hanno; rimangono vietati all’interno di attività in cui si tratti o serva cibo. Suggerisco sempre di prenotare prima e di chiedere informazioni dettagliate, per non avere spiacevoli sorprese.

BORIS&HORTON

Menzione d’onore va data a, Boris&Horton , graziosissimo locale chiamato così in onore dei due cani dei due proprietari; questo bar presenta spazi separati per i proprietari e i loro cani, in ottemperanza delle norme igieniche stabilite dal Dipartimento della Salute, ma ha un’area esterna in cui i 4 zampe sono liberi di giocare con gli altri, e in cui i proprietari possono raggiungerli tranquillamente. Inoltre in questo locale si svolgono spesso eventi volti a favorire l’adozione di cani poco fortunati !

A SPASSO CON FIDO

Nella città girate tranquillamente col vostro amico al guinzaglio, con la medaglietta con i vostri contatti; ricordatevi di tenere in borsa i documenti di Fido, una ciotolina per l’acqua, e soprattutto i sacchetti per le deiezioni.

Nel caso in cui vogliate lasciare libero il vostro amico, ci sono aree nei parchi principali apposite; ogni dettaglio potete trovarlo qui  .

Buon viaggio!