Vercelli, cattura un airone per rivederlo: denunciato

    airone rosso

    Nel vercellese, nello specifico nella campagna di Crescentino, un uomo di 29 anni di origine romena è stato denunciato per cattura di un airone.

    Il giovane uomo aveva catturato un airone bianco e nascosto sotto un grande telo dal quale si dimenava. Tuttavia, anzi fortunatamente, alcuni carabinieri durante un servizio di pattugliamento, hanno notato che qualcosa che non andava.

    L’airone, una volta sequestrato dai carabinieri, è stato fatto visitare da un veterinario e liberato sulle sponde del Po. Il 29enne, incensurato, rischia ora l’arresto da due a sei mesi, e una multa da 516 a 2.000 euro, prevista per per chi mette in commercio fauna selvatica.

    Continua su LaStampa.it