Riserva di Monterano, arrestato bracconiere di frodo

    0
    caccia calendario venatorio

    Un uomo italiano di 56 anni cacciava di frodo nella area proibita della Riserva di Monterano, in provincia di Roma, utilizzando peraltro una tecnica vietata e crudele: esche e lacci creati con cavi d’acciaio. Il cacciatore è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’esercizio venatorio.

    Continua su RomaToday.it