New York, tigre dello zoo del Bronx positiva al Covid-19

    tigre amur

    La notizia ha fatto il giro del mondo: una tigre dello zoo del Bronx, a New York, è positiva al Covid-19. Il Servizio veterinario nazionale statunitense (United States Department of Agriculture’s National Veterinary Services Laboratories) considera essere la prima infezione nota in un animale negli Stati Uniti o a livello mondiale in una tigre.

    La tigre si chiama Nadia e ha 4 anni. Con molta probabilità è stata contaminata da un impiegato dello zoo positivo al Covid-19 ma apparentemente asintomatico.

    Lo zoo è chiuso al pubblico dal 16 marzo.

    Continua su LaStampa.it