Lascia cane e cuccioli in casa senza cibo e acqua nel Milanese

    traffico illegale di cuccioli

    A Crescenzago, comune della città metropolitana di Milano, un cane femmina di razza corso e i suoi tredici cuccioli sono stati sequestrati in seguito ai maltrattamenti subiti.

    Lasciati senza cibo ne acqua, cinque cuccioli sono morti. Gli agenti della Polizia Locale sono intervenuti a seguito di una segnalazione di un vicino che ha sentito la cagna abbaiare nel corso della notte.

    Gli animali sono stati sequestrati e portati per le prime cure al canile sanitario della Ats e poi sono stati trasferiti al parco rifugio canile del Comune di Milano.

    Continua su LaStampa.it

    CONDIVIDI