Accumulatori di animali, a Bologna sequestrati 10 gatti

    0
    accumulatori animali

    Si circondano di animali con la convinzione di poter garantire loro affetto e cure ma li detengono – spesso senza rendersene conto – in situazioni di grande carenza igienico-sanitaria.

    Il fenomeno ha un nome, animal hoarding, ed è in costante crescita: da nord a sud si moltiplicano i casi di interventi di associazioni animaliste, impegnate per mettere i salvo gli animali e segnalare a chi di competenza le situazioni di forte degrado dei cosiddetti accumulatori di animali.

    Perché spesso gli accumulatori di animali sono affetti da una particolare psicopatologia: il disturbo da accumulo compulsivo.

     

    CONTINUA SU rivistanatura.com