In aereo con cane o gatto: Come organizzarsi per il viaggio.

Viaggiare con il proprio pet deve essere un piacere, qualunque sia il mezzo scelto. Ecco poche semplici indicazioni per farlo al meglio!

A cura di: Dott.ssa AnnaPaola Rivolta

in aereo con cane o gatto

Le notizie di cronaca, purtroppo, ci ricordano come un errato trasporto dei propri animali possa essere causa di gravi conseguenze. Il primo consiglio da considerare è sempre l’organizzazione del viaggio in aereo con cane o gatto per tempo, perché ci sono alcune tempistiche e regole da rispettare.

Nel caso abbiate scelto un volo aereo, sappiate che molte compagnie (non tutte) consentono il trasporto del proprio animale a bordo, che sia in cabina o in stiva; ogni compagnia ha una diversa regolamentazione riguardo ai costi, al peso degli animali accettati e alle dimensioni del trasportino.

Come regole generali bisogna ricordare che

  • È vietato il viaggio a cuccioli di età inferiore ai 3 mesi (quindi non vaccinati contro la rabbia)
  • Ogni compagnia aerea ha un peso massimo ammesso per animale ( 8-10 kg a seconda della compagnia) in cabina; il peso superiore fa ammettere l’animale in stiva.
  • Gli animali devono essere dotati del passaporto europeo valido per i viaggi oltre frontiera
  • Gli animali devono essere microchippati regolarmente e avere il documento che attesti il loro buono stato di salute.
  • Gli animali in gravidanza o in calore non sono ammessi
  • Alcune compagnie non ammettono i cani brachicefali (bulldog, boxer, carlino ecc) che possono incorrere in problemi respiratori più facilmente rispetto ad altre tipologie di cani per la loro conformazione fisica. (non a caso, il povero cagnolino deceduto nella cappelliera era un bouledogue francese), altre non li accettano in toto.

Viste le differenze fra le compagnie, ricordo che è fondamentale informarsi sulle regole stabilite dalla compagnia che avete scelto per il viaggio.

Come organizzarsi per il viaggio in aereo con cane o gatto

Innanzitutto verificate che la compagnia aerea che state scegliendo accetti animali a bordo, e assicuratevi prima di acquistare il biglietto che ci sia posto per il vostro pet, in quanto ogni aereo ha posti limitati per gli animali.

Se il vostro animale rispetta i requisiti per viaggiare in cabina, dovete scegliere il trasportino:

  • Deve essere abbastanza grande da consentire all’animale di girarsi, stare sui 4 arti o sdraiarsi comodamente (considerate che non può uscire durante il volo)
  • Deve avere dei fori di ventilazione su entrambi i lati
  • Deve essere fatto di un materiale resistente con una chiusura sicura
  • Il fondo del trasportino deve essere impermeabile

Se avete dubbi vi consiglio di chiedere alla compagnia stessa suggerimenti per le caratteristiche del trasportino adeguato.

Nel caso di animale in stiva, assicuratevi che il box in cui viaggerà sia rinforzato e con una chiusura molto sicura: sul fondo mettete una traversina assorbente e una coperta calda, fate mangiare il vostro amico qualche ora prima del viaggio per evitare che soffra durante il viaggio, e fatelo bere spesso con piccole quantità d’acqua prima del viaggio.

La stiva deve essere riscaldata, pressurizzata e illuminata per rispettare la salute degli animali che ci alloggeranno.

Che viaggi con voi in cabina o in stiva, ricordate di lasciare a disposizione dell’animale alimento e acqua, e di non lasciare all’interno della gabbia il guinzaglio o la museruola, per motivi di sicurezza.

Vi invito sempre a far visitare dal vostro veterinario di fiducia il vostro amico prima del viaggio, soprattutto se in stiva: se è malato, o anziano, o debilitato, o se invece soffre molto di cinetosi, prendete in considerazione soluzioni più prudenti come qualcuno che gestisca il vostro amico a casa in vostra assenza.

Qui di seguito vi riporto dei collegamenti alle pagine di alcune compagnie aeree riguardo il trasporto degli animali

ALITALIA

https://www.alitalia.com/it_it/volare-alitalia/organizza-il-tuo-viaggio/animali.html

BRITISH AIRWAYS

https://www.britishairways.com/it-it/information/travel-assistance/travelling-with-pets

IBERIA

https://www.iberia.com/it/volare-con-iberia/animali/

VUELING

http://www.vueling.com/it/servizi-vueling/pianifica-il-tuo-viaggio/animali-a-bordo

AIR FRANCE

https://www.airfrance.it/IT/it/common/viaggio-in-aereo/preparazione-viaggio/animali-aereo.htm

DELTA AIRLINES

https://it.delta.com/content/www/en_US/traveling-with-us/special-travel-needs/pets/pet-requirements-restrictions.html

RYANAIR (accetta solo cani guida)

https://www.ryanair.com/it/it/info-utili/Centro-assistenza/Domande-frequenti/assistenza-speciale/e-possibile-portare-cani-guida-di-assistenza-sui-voli-ryanair

EASYJET (non accetta animali, punto 19.12)

https://www.easyjet.com/it/termini-e-condizioni

Buon viaggio!

A cura della Dott.ssa AnnaPaola Rivolta