SINDROME DEL CUCCIOLO NUOTATORE

    0

    Definizione

    È una rara anomalia dello sviluppo riscontrata essenzialmente in alcune razze canine condrodistrofiche, nel periodo neonatale.

    Eziopatogenesi

    Le cause sono del tutto sconosciute, sebbene varie teorie non documentate siano state formulate. È stata ipotizzata un’alterazione della funzione della sinapsi neuromuscolare, un’impropria o ritardata formazione della guaina mielinica dei nervi periferici, un lento sviluppo muscolare e una disfunzione del corno ventrale (neuropatia).

    Non possono essere escluse le cause ereditarie, ambientali, alimentari e ortopediche. La condizione colpisce per lo più razze canine brachicefale, caratterizzate da arti corti e ampia cavità toracica (Bulldog inglese, Basset Hound e il Terrier scozzese).