Dott.ssa Elena Ghelfi

    Mi sono laureata presso la facoltà di medicina veterinaria di Milano nel 1995 con tesi sperimentale “ricerca ecografica di Dirofilaria immitisnei gatti”. Nel 2005 ho conseguito il master di primo livello europeo riguardante ecopatologia degli animali selvatici a vita libera.

    Dal 1997 mi occupo di medicina e chirurgia degli animali non convenzionali con maggior interesse per i piccoli mammiferi, gli uccelli e i rettili (soprattutto cheloni), dapprima presso strutture veterinarie, dal 2008 nel mio ambulatorio sito in Pavia (www.ambvet-ghelfinieddu.it)

    Ho collaborato fino al 2011 con vari centri di recupero degli animali selvatici: Oasi Lipu “Bosco Negri” di Pavia, Centro Recupero “La Fagiana” di Magenta (di cui sono stata responsabile sanitario dal 2000 al 2001), Centro Recupero della fauna selvatica del Piemonte Orientale a Valenza c/o Parco Fluviale del Po e dell’Orba dal 1999 al 2011 (sono stata responsabile sanitario dal 2003 al 2011), ho collaborato con guardie zoofile, vigili provinciali e corpo forestale dello stato per tutela del benessere o cattura di animali selvatici in difficoltà.

    Sono stata relatrice in diverse occasioni presso: SIVAE (Società Italiana Veterinari Animali Esotici), SIVASZOO (Società Italiana Veterinari Animali da Zoo), ASL, Istituto Zooprofilattico di Brescia, Amministrazione Provinciali di Pavia e Alessandria (per relazioni di aggiornamento ai vigili provinciali), ENPA, LIPU, Guardie Zoofile, lega ambiente (corso pratico riguardante medicina dei rapaci nel 2010) e collaboro con riviste del settore.

    Collaboro con la Facoltà di Veterinaria di Milano dove tengo seminari riguardanti i NAC (nuovi animali da compagnia) agli studenti; collaboro con il progetto Anmvi nelle scuole primarie tenendo lezioni di zooantropologia ai bambini.

    ghelfi foto
    CONDIVIDI