Apparato cardiocircolatorio

VAI

e in particolare…

  • Cuore
  • Vene e arterie

Apparato digerente

Apparato respiratorio

VAI

e in particolare…

  • Naso
  • Laringe 
  • Trachea, Bronchi e Polmoni

Apparato urinario

VAI

e in particolare…

  • Rene
  • Vescica

Apparato riproduttore

Apparato tegumentario

VAI

e in particolare…

  • Cute
  • Mantello
  • Unghie
  • Tartufo

Sistema nervoso centrale e periferico

Apparato locomotore

VAI

e in particolare…

  • Ossa
  • Articolazioni
  • Muscoli
  • Tendini

Apparato ematopoietico (sangue)

Apparato oculare

VAI

e in particolare…

  • Occhio

Apparato uditivo e vestibolare

VAI

e in particolare…

  • Orecchio
come accarezzare un gatto

Come avvicinarsi e accarezzare un gatto? Ecco il modo corretto

Sebbene i gatti rappresentino una parte importante degli animali da compagnia, raramente vengono “compresi” correttamente. Come avvicinarsi e accarezzare allora in maniera corretta un gatto? È fondamentale non forzare il contatto.
morso del gatto

Morso del gatto? Più pericoloso di quello del cane

Il morso del gatto è più pericoloso di quello del cane perché le lesioni sono meno visibili e spesso non ben disinfettate. Difatti, in caso di graffi o morsi, è molto importante lavare subito la ferita con acqua e sapone e disinfettarla.
alimentazione-gatto-anziano

Gatto anziano, qual è l’alimentazione corretta?

Per prima di parlare di alimentazione del gatto anziano, va sottolineato come, nel passaggio dalla fase adulta a quella anziana, si osserva una lenta ma progressiva riduzione del metabolismo. In altre parole, il gatto “consuma” meno energia, soprattutto perché la sua attività fisica a mano a mano si fa meno intensa.
corteggiamento tra gatti

Rituale di corteggiamento tra gatti, come avviene?

In natura i gatti presentano un rituale di corteggiamento prolungato, che ha lo scopo di chiarire ai due partner le reciproche intenzioni, evitando così fraintendimenti che potrebbero sfociare in reazioni aggressive.
contraccettivi maschio

Metodi contraccettivi per il gatto maschio, quali sono?

Dopo aver parlato precedentemente dei metodi contraccettivi per il controllo della riproduzione nella gatta, in questo articolo andremo a conoscere quelli per il gatto maschio. In quest’ultimo, la sterilizzazione chirurgica (orchiectomia) è certamente una delle procedure più frequenti nella pratica veterinaria.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO