Welfare aziendale: ore di permesso per curare l’animale domestico

    0
    otite gatto patologie dell'orecchio nel cane

    Un permesso di otto ore all’anno per curare e star vicino al proprio animale domestico: cane, gatto, coniglio nano o perfino furetto. A farlo è la Ball Beverage Packing di Nogara, in provincia di Verona ha il merito di aumentare il welfare aziendale. La multinazionale che produce lattine per bibite è sempre più attenta alle necessità personali dei 150 dipendenti.

    Continua su Repubblica.it