Ue, ogni anno 10 mln di animali usati per la sperimentazione

    topo bianco

    Ogni anno il numero di animali utilizzati per la sperimentazione è molto elevato: si parla di quasi 10 milioni di esseri viventi. Oltre agli animali utilizzati nella ricerca di base e applicata, nei test e per la didattica, esistono altri 12,6 milioni di animali allevati per mantenere le colonie di animali geneticamente modificati e/o soppressi per esubero e fornitura di tessuti, “arrivando all’incredibile cifra di 22 milioni”.

    Questi sono i numeri che emergono dal report della Commissione Europea sulla sperimentazione animale, di cui dà notizia la Lega antivivisezione (Lav). L’Italia si posiziona, per numero di animali usati, ben al quinto posto dietro a Inghilterra, Germania, Francia e Spagna.

    Continua su Ansa.it