Tornano in mare cinque tartarughe Caretta caretta a Pescara

    0
    tartaruga marina

    Torneranno in libertà, al largo del porto turistico di Pescara, cinque giovani Caretta caretta. I loro nomi sono Riva, Mercury, Squirtle, Cielo ed Ermione. Le cinque “fortunate” sono state liberate in mare aperto grazie ai volontari del Centro Studi Cetacei, in collaborazione con Legambiente, Wwf, Marevivo, Italia Nostra, Arta Abruzzo, associazione SubLoto e con la partecipazione della Guardia Costiera di Pescara.

    Le tartarughe sono state ricoverate nel Centro recupero tartarughe marine “Luigi Cagnolaro” di Pescara dove sono state curate.

    Continua su Ansa.it