Parco Nazionale d’Abruzzo, stop alla caccia all’orso marsicano

    0
    orso bruno nel bosco

    Nel versante laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise non si potrà cacciare l’orso marsicano. E’ il pronunciamento della Sezione Terza del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso presentato da ENPA, LAC, LAV e WWF. Lo stop alla caccia è stato decretato tanto per proteggere gli orsi, quanto per tutelare i cacciatori.

    Continua su LaRivistadellaNatura.com