Palestina, boom di nascite in uno zoo durante la chiusura da Covid

    0
    gelato allo zoo

    In uno zoo palestinese è stato registrato un boom di nascite durante la chiusura da coronavirus. L’assenza di visitatori ha concesso che la natura facesse il suo corso e gli animali vivessero sereni e pacifici senza le distrazioni umane.

    Sono nati ben quindici animali nel piccolo zoo di Qalqilya in Cisgiordania durante i due mesi in cui ha chiuso i battenti ai visitatori – tre volte più del solito, hanno detto i funzionari della struttura.

    Continua su LaStampa.it