Orso che aggredì padre e figlio: Fugatti firma l’abbattimento

    0
    orso

    Lo scorso 22 giugno un orso, sul Monte Peller, aggredì due persone, padre e figlio mentre passeggiavano nei boschi.

    Grazie alle tracce di Dna trovate sull’abbigliamento delle persone aggredite, la Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige ha identificato l’animale: si tratta di un esemplare femmina di 14 anni, denominato Jj4.

    Nonostante numerose polemiche e le richieste del Ministro Sergio Costa, sono iniziate le operazioni di cattura per l’abbattimento come prevede l’ordinanza firmata dal presidente della Provincia Maurizio Fugatti.

    Continua su Ansa.it