Ordine Veterinari di Milano lancia la campagna “Il fumo uccide anche loro”

    cane-che-sorride

    In occasione della Giornata mondiale senza tabacco, che cade il 31 maggio di ogni anno per invitare i fumatori ad abbandonare la sigaretta, l’Ordine dei Medici Veterinari di Milano rilancia la campagna di sensibilizzazione “Il fumo uccide anche loro”, promossa a gennaio 2016 con il Patrocinio del Comune di Milano e della FNOVI (Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani).

    A partire dal 31 maggio, nelle cliniche e negli ambulatori veterinari di Milano e provincia che hanno aderito al progetto dell’Ordine, saranno reperibili non solo i materiali informativi sui danni del fumo passivo e dei mozziconi per gli animali d’affezione, ma anche 1.500 copie gratuite di alcuni libri di Allen Carr (tra i titoli più noti il best seller “E’ facile smettere di fumare se sai come farlo”) messe a disposizione dalla casa editrice Ewi.

    L’obiettivo è di sensibilizzare sui danni del fumo passivo nei confronti degli animali domestici, invitando i proprietari fumatori ad abbandonare la sigaretta per salvaguardare non solo la loro salute ma anche quella dei pets.

    Continua su OrdineVetMilano.it