New York vieta la pratica dell’asportazione delle unghie dei gatti

    0
    le associazioni gattofile

    Il Governatore Andrew Cuomo ha firmato un disegno di legge che vieta la pratica dell’asportazione delle unghie dei gatti. New York sarebbe così il primo stato americano a prendere questa decisione.

    La rimozione degli artigli di un gatto richiede l’amputazione parziale dell’ultimo osso in ciascuna delle dita delle zampe anteriori di un gatto.

    Continua su LaStampa.it