Milanese, cani tenuti in pessime condizioni: donna multata

    0
    cane gabbia

    A San Zenone al Lambro, comune in provincia di Milano, sono stati trovati cani e altri animali domestici tenuti in pessime condizioni igienico-sanitarie in un recinto nel giardino di un’abitazione privata.

    Le guardie sono intervenute insieme alla polizia locale di San Zenone.

    Oltre ai cani all’esterno, le guardie hanno scoperto anche tre conigli in un sottoscala e due cani di razza chihuahua in una camera da letto.

    Come riporta MilanoToday.it, dentro l’appartamento, poi, sono stati trovati due box con due volpini italiani e due staffrdshire bull terrier, che vivevano in mezzo alle loro deiezioni.

    Le guardie zoofile hanno deciso di sequestrare gli animali che vivevano nelle condizioni peggiori: dunque i tre conigli, i sei cani nei recinti esterni e i due volpini nel box interno.

    Per gli animali sequestrati la donna è stata multata ai sensi della legge regionale sulla detenzione non idonea di animali.

    Continua su MilanoToday.it