Lampedusa: cane ucciso a bastonate e gettato in un sacco nero

    0
    dieta del cane

    La crudeltà umana non ha limiti e a volte, come in questo caso, è l’uomo che si trasforma in una bestia. Vittima dell’atrocità umana è stato un povero cagnolino, bastonato, ucciso e gettato tra i rifiuti.

    L’animale, non randagio a quanto si apprende, è stato ritrovato lungo la Panoramica, vicino al faro di Lampedusa. Era all’interno di un sacco nero.

    Continua su AnimaliToday.it