Isola di Gorgona, chiude il macello e diventa uno spazio attività

    0
    bovino

    Il macello presente sull’Isola carcere di Gorgona chiuderà: è stato siglato a Livorno da Comune, casa circondariale e Lav. L’accordo prevede che il macello presente sull’isola più piccola dell’Arcipelago Toscano venga smantellato e diventi uno spazio attività.

    Circa 450 animali da allevamento lasceranno mano a mano l’isola mentre gli animali che resteranno sull’isola saranno invece curati dai detenuti con un programma di relazione della cattedra di Diritto Penitenziario dell’Università Bicocca di Milano.

    Continua su Ansa.it